CALCIOMERCATO ROMA XHAKA – Ieri Granit Xhaka, al ritorno da Baku, ha vissuto un giorno da romanista in giro per la capitale dove lo hanno riconosciuto molti tifosi che non hanno perso l’occasione per invitarlo a unirsi presto alla Roma. Il centrocampista svizzero attende gli ottavi dell’Europeo (contro la Francia) ma anche lo sblocco definitivo della trattativa tra il club giallorosso e l’Arsenal.

I numeri del centrocampista svizzero a Euro 2020

Il suo desiderio è chiaro: lavorare con Mourinho. E infatti ha già detto sì a un quadriennale da 2,5 milioni. Da limare i dettagli per un affare che dovrebbe aggirarsi sui 18 milioni e consegnare allo Special One un pupillo. I dati dell’Europeo danno ragione al portoghese. Come ricorda Leggo, Xhaka è primo nella Svizzera per palloni toccati e per passaggi riusciti. Ma soprattutto comanda sui contrasti vinti (10 di media) e sui duelli aerei (percentuale del 95%). Fisicità e ordine oltre alla precisione sui calci piazzati come dimostra il palo contro la Turchia.

Leggi anche:
ROMA, NZONZI A UN PASSO DAL BENFICA. PASTORE VERSO LA RESCISSIONE

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

13 Commenti

  1. Nooooo….rispunta questo!!!! Tra lui e Nzonzi non esiste differenza…..tanto varrebbe tenere il francese allora ….che nomini accostati alla Roma!

    • Hai preso Hysaj a 0, il non plus ultra delle pi**e, ed hai il coraggio di giudicare lo Xhaka di turno? ROBA DA MATTI, ecco un altro laziale che ha la presunzione di capirne più di Mourinho… Dove li hai vinti tu 25 trofei? A Fifa 21?

Comments are closed.