VILLA STUART VISITE MEDICHE – Giorno di visite mediche per quei giocatori che sono stati in impegnati con le rispettive nazionali fino alla metà del mese di giugno. Presenti in clinica, sin dalle 9 del mattino, Mirante, Olsen, Kolarov, Ünder, Schick e Dzeko che, in attesa di un esito positivo nella trattativa tra la Roma e l’Inter, inizierà la stagione con la squadra capitolina. Il bosniaco durante le visite è apparso scuro in volto e poco propenso a rispondere alle domande dei tifosi che gli chiedevano su una possibile permanenza. Sipario simpatico invece per Antonio Mirante: mentre lasciava Villa Stuart, il portiere ha ricevuto un regalo da dei giovani tifosi che hanno voluto festeggiare il 36esimo compleanno del classe ’86. Assente Amadou Diawara che ieri sera ha terminato il suo impegno in Coppa d’Africa con la Guinea perdendo per 3-0 contro l’Algeria. Da registrare anche le prime visite per i nuovi medici della Roma Manara e Costa.

DA VILLA STUART
Daniele Matera

Ore 12.50 – Anche Antonio Mirante lascia la clinica. Un piccolo tifoso ha regalato al portiere un cornetto con su scritto: “Tanti auguri Antonio, +36. Dai tifosi della Roma”, per il suo compleanno. I presenti hanno poi intonato: “Tanti auguri a te”. Il giocatore giallorosso ha ringraziato per il regalo ricevuto, ha scattato foto con i tifosi e firmato autografi, dimostrandosi molto disponibile.

Ore 12.30Nzonzi lascia Villa Stuart dopo essersi sottoposto alle visite mediche.

Ore 11.35 – Under esce dalla clinica per proseguire con la seconda parte dei controlli.

Ore 11.31 – Dzeko se ne va, tra i cori dei tifosi. Un ragazzo gli mette la sciarpa al collo ma il bosniaco resta impassibile.

Ore 11.18 – Kolarov si ferma a firmare autografi e anche lui glissa sul suo futuro: “Facciamo le foto”

Ore 10.58 – Arrivano Mirante, Under e Nzonzi. Il francese si è presentato con un ncc e non con la sua automobile.

Ore 10.40 – Edin Dzeko incalzato ancora dai tifosi sul suo futuro, è parso scuro in volto e abbastanza stanco della situazione.

10.27 – Schick e Olsen lasciano Villa Stuart e si concedono dei selfie con i tifosi, circa 20.

Ore 10.05 – Anche Kolarov raggiunge la struttura.

Ore 9.59 – Arriva Dzeko a Villa Stuart, un tifoso gli chiede: “Resti a Roma si?” ma il bosniaco non risponde.

Ore – 9.23 Arriva Gonalons che dopo pochi minuti lascia Villa Stuart.

Ore 8.59 – I primi ad arrivare Olsen e Schick.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

Comments are closed.