Foto Tedeschi

ROMA BRAGA EUROPA LEAGUE – La Roma, dopo il passo falso a Benevento, si prepara al match di giovedì. All’Olimpico arriva il Braga, per il ritorno dei sedicesimi di Europa League. L’unico verso il recupero è Bryan Cristante, difficile invece vedere in campo Marash Kumbulla.

Intanto Zaniolo torna a lavorare sul campo

Potrebbe essere il giorno dell’esordio dal 1′ per Stephan El Shaarawy. Come riporta Il Messaggero, il vantaggio dell’andata permetterà un minimo di rotazione e il Faraone conta di aumentare il proprio minutaggio, che finora prevede due spezzoni finali: contro il Braga all’andata e a Benevento domenica. Intanto, a cinque mesi dall’operazione, Zaniolo ha ripreso a correre sul campo entrando, così, nell’ultima fase di recupero. In conference call il professor Fink si è sincerato della sue condizioni. La visita è fissata per metà marzo a Roma. Zaniolo vorrebbe ridurre il percorso di rientro di una ventina di giorni rispetto a quello stilato (7 maggio).

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here