PADOAN UNICREDIT – Pier Carlo Padoan alla presidenza di Unicredit fa parlare anche il mondo del calcio. Il motivo è la passione dell’ex ministro dell’Economia per la Roma, di cui è gran tifoso. Come scrive Il Tempo, nel corso degli ultimi anni ha rilasciato moltissime interviste e dichiarazione sul tema: commentando l’addio di De Rossi disse che “poteva ancora dare un contributo importante”, e sulla società dichiarava che “in questi ultimi anni non ha fatto scelte vincenti. Abbiamo venduto Salah e comprato Schick, non dico altro”. Sulla gestione poi Padoan proseguiva: “La Roma ha venduto pezzi pregiati per restare nei parametri di sostenibilità del bilancio. E così, di anno in anno, si è cominciato da un punto più basso. Questa è una strategia che può funzionare, l’ha fatto la Juventus, ma mi pare che per la Roma non dia i frutti sperati”. Ora il nuovo e importante incarico a Unicredit, proprio quella società che da anni segue le vicissitudini della società giallorossa e che solo pochi giorni fa ha curato la regia della cessione delle immobiliari che facevano parte della galassia di Luca Parnasi.

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Bravissimo , un valido esponente del PD che caso strano è vicino al potere bancario e poi appartiente a un partito che di definisce del popolo …..

Comments are closed.