NEWS DELLA GIORNATA – I giallorossi sono scesi in campo questa mattina per preparare la trasferta di Catania. Gara che sarà diretta dal signor Damato di Barletta (LEGGI IL NOSTRO APPROFONDIMENTO ‘OCCHIO AL FISCHIETTO’), che torna a dirigere i giallorossi dopo il “nubrifagio” di Parma. Per la gara contro gli etnei Zeman dovrà far fronte ad un’emergenza in difesa. Intanto è arrivata la decisione della Corte di Giustizia Federale in merito alla richiesta di inversione di campo per Fiorentina-Roma di Coppa Italia: il ricorso è stato giudicato improponibile

LA GIORNATA A TRIGORIA – La Roma è tornata ad allenarsi questa mattina a Trigoria. Osvaldo, dopo la contusione alla rotula rimediata ieri in allenamento in uno scontro con Burdisso, ha saltato la seduta sul campo. L’italo-argentino (escluse lesioni capsulo-legamentose al ginocchio destro per lui) non era l’unico assente: forfait anche dei brasiliani Marquinhos e Castan, fermati dall’influenza il primo, e da un’infiammazione al quinto metatarso del piede il secondo (CLICCA QUI PER LEGGERE IL BOLLETTINO MEDICO). La squadra ha svolto un lavoro atletico iniziale, prima di concentrarsi sulla fase tattica e tecnica offensiva. I giallorossi torneranno ad allenarsi domani quando sarà in programma una doppia seduta, mentre Zeman parlerà nella canonica conferenza stampa alla vigilia delle gare sabato alle ore 12,30.

LA DECISIONE DELLA CORTE DI GIUSTIZIA FEDERALELa Corte di giustizia federale si è espressa in merito all’inversione del campo della gara tra Fiorentina e Roma valevole per quarti di finale di Coppa Italia: “Visto l’atto di contestuale significazione e reclamo presentato dalla società A.S. Roma, visti gli atti del procedimento, nonché le memorie delle parti, considerato che non spetta alla Corte alcuna valutazione circa l’atto di significazione rivolto direttamente alla Lega di appartenenza, con richiesta di determinazione in merito da parte della Lega stessa, la Corte di Giustizia Federale, visti i limiti fissati dall’ordinamento di settore alla propria potestas iudicandi, dichiara il reclamo improponibile. Niente da fare dunque: la gara si disputerà al Franchi di Firenze. (CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DI BALDINI PRIMA DELLA SENTENZA)

ZEMAN BRINDA CON L’UTR – Alle ore 15, presso la mostra permanente sulla storia della Roma di via Baccina, l’Unione dei tifosi romanisti (Utr) si è tenuto un brindisi di inizio anno: Zdenek Zeman è stato l’ospite d’onore. “Ho scelto la Roma che ritengo abbia i tifosi migliori del mondo. Ho sempre sperato di tornare. Avevo tanta voglia ma a volte non basta la voglia. Voglio dare soddisfazioni a questi tifosi“, ha detto il tecnico giallorosso che ha risposto anche ad alcune domande di mercato e di attualità: “Marquinho? Si vedrà. Voi date per concluse operazioni che ancora non lo sono. Cosa mi aspetto dalla Corte di Giustizia Federale? Che le  regole vengano rispettate” (CLICCA QUI PER RIVIVERE L’EVENTO E LEGGERE L’ESCLUSIVA DI ROMANEWS.EU AL PRES. DELL’UTR GRASSETTI)

IL MERCATO GIALLOROSSO – Oggi è spuntata una nuova candidatura per la retroguardia giallorossa: gli ultimi rumors di mercato segnalano il difensore uruguaiano Martin Caceres come un possibile obiettivo della Roma. Nella giornata odierna inoltre si è tornato a parlare anche di Wallace, terzino del Fluminense cercato in passato dalla Roma ma approdato al Chelsea. Ora però i Blues stanno incontrando delle difficoltà nel tesseramento ed il club giallorosso potrebbe muoversi per chiederlo in prestito, con la formula del controriscatto, proprio al club londinese. Stefano Sorrentino non si trasferirà alla Roma, come confermato il ds Sartori: “Non va alla Roma. In questo momento resta il nostro numero uno titolare“. Intanto è arrivata l’ufficialità del passaggio di Tallo in prestito al Bari.

QUI CATANIA – Anche il Catania (LEGGI IL NOSTRI APPROFONDIMENTO ‘L’ALTRA PANCHINA’) è sceso in campo quest’oggi: seduta di recupero e rigenerazione per i calciatori in campo martedì sera contro la Lazio; per gli altri rossazzurri, test match di 45 minuti con la Primavera che ha messo in mostra un Doukara in forma. Prima della seduta il centrocampista Lucas Castro ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa: “Adesso comincia il girone di ritorno e vogliamo battere la Roma. Sfruttiamo il fattore casalingo, al Massimino ci esprimiamo meglio“. Intanto anche l’ad Gasparin parla della Roma: “E’ una grande squadra che va affrontata con la massima cautela“. Il club etneo oggi ha comunicato anche di aver ceduto in prestito Takayuki Morimoto all’Al Nasr.

IL RESTO DELLE NEWSAlessandro Florenzi parla del suo rapporto con Zdenek Zeman: “Una persona di poche parole che quando parla, però, è molto molto chiaro. Si fa capire bene e poi il suo tipo di gioco mi diverte ed esalta caratteristiche di giocatori come il sottoscritto” (CLICCA QUI PER LEGGERE IL RESTO DELL’INTERVISTA). Attraverso il proprio sito ufficiale l’A.S.Roma ha reso note le modalità di vendita relative ai tagliandi per Roma-Inter (CLICCA QUI PER TUTTE LE INFO).

Daniele Gargiulo

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here