Foto Tedeschi

DI FRANCESCO VERONA – Dopo le due parentesi sfortunate di Sampdoria e Cagliari, l’ex Roma, Eusebio Di Francesco torna in panchina, ripartendo dall’Hellas Verona. Dopo la separazione con Ivan Juric ora al Torino, il presidente Setti ha chiuso rapidamente l’accordo sulla base di un contratto biennale con l’ex centrocampista dei giallorossi. Ad annunciarlo lo stesso club scaligero con un comunicato ufficiale.

“Hellas Verona FC è lieto di annunciare ufficialmente di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra a mister Eusebio Di Francesco.

Il 51enne allenatore pescarese, che ha all’attivo 254 panchine in Serie A e che ha maturato significative esperienze nelle due massime competizioni europee per Club quali l’Europa League (col Sassuolo) e la Champions League (con la Roma), ha sottoscritto con Hellas Verona FC un contratto biennale, ovvero sino al 30 giugno 2023.

Dopo una luminosa carriera da calciatore (ruolo: centrocampista), nella quale spiccano lo scudetto vinto con la Roma nel 2001 e le 13 presenze con un gol in Nazionale, Di Francesco ha iniziato la carriera di allenatore nell’estate del 2008 con la Virtus Lanciano, in Serie C.

A seguire Pescara (Serie C e B), Lecce (A), Sassuolo (B e A), Roma (A), Sampdoria (A) e Cagliari (A).

Fra i suoi principali successi da allenatore vanno annoverati – in ordine di tempo – la promozione in B con il Pescara, vincendo i playoff di C nella stagione 2009-2010, la promozione in A – la prima nella storia del Club – alla guida del Sassuolo, classificandosi al primo posto nel campionato di B 2012-2013, la sesta posizione, sempre col Sassuolo, nella Serie A 2015-2016 con tanto di qualificazione – senza precedenti per i neroverdi – in Europa League, il terzo posto con la Roma nella Serie A 2017-2018, stagione nella quale Di Francesco ha condotto la squadra capitolina sino alla semifinale di Champions League contro il Liverpool, dopo aver eliminato il Barcellona nei quarti.

Fra i riconoscimenti personali da evidenziare la ‘Panchina d’Argento’, quale miglior allenatore della Serie B 2012/2013, e – nel 2018 – il ‘Premio Nazionale Enzo Bearzot’, in qualità di miglior allenatore italiano dell’anno.

Hellas Verona FC rivolge un caloroso benvenuto a Eusebio Di Francesco nella grande famiglia gialloblù“.

Leggi anche:
Roma, Cairo frena su Belotti: “Non abbiamo ricevuto offerte”

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

4 Commenti

  1. Io invece gli auguro di far bene.È con i suoi limiti uno che ci ha portato a fare una semifinale di Champions league.Poi è stato un giocatore della Roma che ha sempre dato tutto in campo e un gran signore fuori dal campo.Capisco che voi laziesi non siete abituati ad avere persone oneste.

  2. Chissa’ com’e’ che Di Francesco e Pellegrini hanno estimatori tra gli addetti e denigratori tra alcuni tifosi.

Comments are closed.