Dopo la deludente prestazione in Champions League contro l’Arsenal, i giallorossi si sono ritrovati al Fulvio Bernardini di Trigoria per preparare la delicata trasferta di San Siro, dove domenica sera la Roma sarà impegnata contro l’Inter di José Mourinho.Spalletti fa la conta degli assenti dal campo di allenamento. Non hanno infatti preso parte alla seduta diversi giocatori: si tratta di De Rossi, Juan, Cicinho, Aquilani, Tonetto e Cassetti. Si è invece allenato con i propri compagni Mirko Vucinic. Il montenegrino, che contro l’Arsenal è sceso in campo solo nei minuti finali, al Meazza ritroverà una maglia da titolare. Ha lavorato con il resto del gruppo anche Jeremy Menez: il francese non ha preso parte alla partitella in famiglia, ma si sta avviando al completo recupero dalla tendinopatia all’inserzione del quadricipite femorale. Non è escluso che domenica sera Spalletti possa chiamarlo in causa a partita in corso.Juan si è sottoposto a cure fisioterapiche. Gli altri assenti hanno lavorato in palestra.I giocatori a disposizione del tecnico, dopo un breve riscaldamento, si sono concentrati sulle ripetute. Quindi hanno lavorato sugli schemi. Spalletti ha poi diviso il gruppo in due squadre per la partita otto contro otto. Con i verdi: Artur, Loria, Diamoutene, Riise, Stojan, Filipe, Taddei e Baptista. Con i rossi: Julio Sergio, Motta, Mexes, Panucci, Brighi, Perrotta, Vucinic e Totti.Pizarro non ha preso parte al match, per via di un colpo subito al ginocchio durante un contrasto di gioco. Nulla di preoccupante, fanno sapere dallo staff medico della Roma.Circa venti tifosi attendono l’uscita dei giocatori fuori dai cancelli di Trigoria. Panucci è stato tra i primi a lasciare il centro sportivo: il difensore ha firmato alcuni autografi, senza rilasciare dichiarazioni.Marco Cassetti si è trattenuto a parlare con i cronisti presenti: “Le speranze delle italiane in Champions? L’importante è che ribalti il risultato la Roma. Per le altre sono affari loro. Si può battere l’Arsenal all’Olimpico? Penso di sì. Non so dire i tempi di recupero. L’umore della squadra? Buono, non ho visto i compagni allenarsi, ma penso che il morale sia alto”. Il terzino oggi ha svolto fisioterapia ed esercizi in palestra. Non sente dolore alla gamba infortunata (lesione distrattiva di secondo grado a carico del bicipite femorale della coscia destra). Fonti vicine al giocatore, però, fanno sapere che la sua assenza dal terreno di gioco potrebbe protrarsi di un mese ancora.Ha parlato anche Matteo Brighi: “La trasferta di San Siro? Difficile, perchè loro stanno dimostrando di meritare tutti i punti che hanno: sarà dura. La nostra condizione fisica? Speriamo di recuperare la forma migliore, l’altro ieri loro andavano più forte durante la prima ora. Con l’Arsenal speriamo di rimontare, siamo convinti che l’Olimpico possa darci qualcosa in più: speriamo di far bene”.Diversi tifosi hanno incitato Loria, quando il difensore ha lasciato il Centro Sportivo: “Forza Simone, siamo con te”, l’incoraggiamento. Il difensore ha risposto con un sorriso.Cicinho ai tifosi: “Per Milano non penso di farcela, spero di recuperare per l’Arsenal. Ho ancora fastidio al ginocchio, anche se oggi ho lavorato senza problemi”.Menez ai tifosi: “Sto meglio, oggi ho lavorato sul campo: spero di esserci contro l’Inter”.(FINE)DOMANI ALLENAMENTI ORE 11.00PROSSIMA GARA: Inter-Roma (serie A, domenica 1 marzo, ore 20.30).INDISPONIBILI:  Cassetti (lesione distrattiva di secondo grado a carico del bicipite femorale della coscia destra).DIFFIDATI: Aquilani, Mexes, Taddei e Diamoutene.SQUALIFICATI: /IN DUBBIO: Aquilani (distorsione alla caviglia), Juan (flessori della coscia destra), Cicinho (fastidio al ginocchio) e Menez (tendinopatia all’inserzione del quadricipite femorale).PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2): Doni; Motta, Mexes, Juan, Riise; Taddei, De Rossi, Brighi; Pizarro; Vucinic, Totti.BALLOTTAGGI: Cicinho/Motta, Perrotta/Taddei, Vucinic/Baptista.ROMANEWS.EU SEGUE GLI ALLENAMENTI IN TEMPO REALE CONROSSOMANDO E SALCEDO

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here