ALLENAMENTO ROMA – Dopo il giorno di riposo concesso ieri da Paulo Fonseca, la Roma in mattinata è tornata ad allenarsi per preparare la sfida Champions di sabato contro l’Atalanta. La squadra si è ritrovata questa mattina intorno alle 11 sul campo C per un lavoro atletico durato circa 20 minuti dedicati a esercizi su scatti, cambi di direzione ed esercitazioni sulla rapidità prima di un lungo focus tattico. Gruppo quasi al completo con le solite indisponibilità di Zappacosta, Zaniolo e Diawara che hanno proseguito il proprio percorso di recupero.

Prossimo impegno: Atalanta Roma, 24esima giornata di Serie A, 15 febbraio 2020 ore 20.45, Gewiss Stadium

La probabile formazione

ROMA (4-1-4-1): 13 Pau Lopez; 33 Bruno Peres, 20 Fazio, 6 Smalling, 37 Spinazzola; 23 Mancini; 31 Carles Perez, 21 Veretout, 7 Pellegrini, 99 Kluivert; 9 Dzeko.
A disp.: 63 Fuzato, 83 Mirante, 15 Cetin, 5 Jesus, 41 Ibanez, 18 Santon, 11 Kolarov, 14 Villar, 8 Perotti, 77 Mkhitaryan, 17 Under, 19 Kalinic.
All.: Paulo Fonseca.

BALLOTTAGGI: Peres-Santon, Kluivert-Mkhitaryan.
INDISPONIBILI: Zappacosta (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro), Zaniolo (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro), Diawara (lesione al menisco esterno).
IN DUBBIO: –
SQUALIFICATI: Cristante
DIFFIDATI: Dzeko, Pellegrini, Veretout.

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. 20 miseri minuti di scatti e rapidità di Lunedi dopo un giorno di riposo?!
    E poi ci lamentiamo che gli avversari corrono il doppio e arrivano prima sulle seconde palle.
    Quanta approssimazione e zero senso di appartenenza.
    Se ci fosse stato un vero gruppo ma soprattutto una Società presente,avrebbero rinunciato al giorno libero rimanendo a Trigoria ad allenarsi seriamente per preparare la sfida contro l’Atalanta.
    Ingrati e viziati,solo insulti per voi che indossate questa maglia che non meritate.

  2. Scandalosi 20 minuti di allenamento !!! Liedholm allenava la Roma fino a quando faceva buio!! Povera Roma!!! E poi ci chiediamo ancora perché gli altri corrono più di noi ??

Comments are closed.