ALLENAMENTO ROMA – La Roma si prepara per la sfida di Europa League con lo Young Boys. I giallorossi questa mattina sono scesi in campo a Trigoria per la rifinitura del match con gli svizzeri. Con un punto la squadra di Fonseca sarà sicura del primo posto nel girone. Il portoghese dovrà fare ancora a meno di Smalling, ma ritrova Kumbulla e Fazio che come ieri si sono allenati in gruppo. Dopo la prima parte di riscaldamento, la squadra è stata divisa in due e parte una sfida di velocità con slalom senza palla tra i paletti e uno scatto al 100% della forza per poi proseguire con esercizi con la palla. Una seduta in cui si sono viste tante risate e buon umore.

Le scelte di Fonseca per domani

In porta torna Pau Lopez, in difesa scelte quasi obbligate visti gli infortuni: ci saranno Cristante e Jesus insieme a uno tra Fazio e Kumbulla, appena rientrati dopo il Covid. In mezzo al campo Diawara e Villar, con Bruno Peres e Calafiori esterni. Davanti sicuri del posto Carles Perez e Borja Mayoral, l’altra maglia se la giocano Pellegrini, Pedro e Mkhitaryan.

ROMA (3-4-2-1): 13 Pau Lopez; 20 Fazio, 4 Cristante, 5 Jesus; 33 Bruno Peres, 14 Villar, 42 Diawara, 61 Calafiori; 31 Carles Pérez, 7 Pellegrini, 21 Borja Mayoral
A disp: 83 Mirante, 2 Karsdorp, 24 Kumbulla, 3 Ibanez, 37 Spinazzola, 77 Mkhitaryan, 11 Pedro, 9 Dzeko
All. Paulo Fonseca

BALLOTTAGGI: Pellegrini-Pedro, Pellegrini-Mkhitaryan, Fazio-Kumbulla.
INDISPONIBILI: Zaniolo (rottura del legamento crociato del sinistro), Pastore (problema all’anca), Mancini (problema muscolare), Veretout (problema muscolare).
IN DUBBIO: Smalling (problema al ginocchio sinistro), Santon (problema muscolare)
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: –

Print Friendly, PDF & Email