Foto Tedeschi

ALLENAMENTO ROMA – La Roma di Fonseca continua la preparazione alla gara di domenica (12.30) contro l’Udinese di Gotti reduce da due vittorie consecutive, contro Spezia e Verona. Buone notizie per Fonseca: Pedro è tornato a lavorare in gruppo e sarà a disposizione per la sfida dell’Olimpico. El Shaarawy continua il lavoro con la squadra per trovare la migliore condizione e per cercare la prima convocazione dal suo ritorno nella Capitale. Reynolds, invece, ha continuato il suo lavoro personalizzato così come Smalling. Risveglio muscolare per il gruppo, con la solita parte atletica sotto gli occhi dello staff di Fonseca. Poi possesso palla ed esercizi tecnico-tattici ad altissima intensità, con la divisione in tre squadre del gruppo.

La probabile formazione per Roma-Udinese

Contro l’Udinese, Fonseca ritroverà Pellegrini dopo la squalifica scontata con la Juventus. Il capitano della Roma tornerà titolare in coppia con Mkhitaryan sulla trequarti, da stabilire alle spalle di chi. Il ballottaggio principale sarà nuovamente quello da Borja Mayoral e Dzeko, lasciato in panchina “per scelta tecnica” contro i bianconeri.

ROMA (3-4-2-1): 13 Pau Lopez; 23 Mancini, 4 Cristante, 3 Ibanez; 2 Karsdorp, 17 Veretout, 14 Villar, 37 Spinazzola; 7 Pellegrini, 77 Mkhitaryan; 21 Borja Mayoral.
A disp.
: 83 Mirante, 67 Fuzato, 24 Kumbulla, 33 Bruno Peres, 42 Diawara, 21 Carles Perez, 92 El Shaarawy, 27 Pastore, 61 Calafiori, 11 Pedro, 9 Dzeko.
All.:
 Paulo Fonseca

BALLOTTAGGI: Mirante-Pau Lopez, Kumbulla-Cristante.
IN DUBBIO: Reynolds.
INDISPONIBILI: Zaniolo (rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro), Smalling (lesione al flessore della coscia sinistra).
DIFFIDATI: Ibanez, Cristante, Villar, Peres.
SQUALIFICATI:

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

Comments are closed.