Foto Tedeschi

TOTTONHAM FONSECA – Paulo Fonseca è ad un passo dal diventare il nuovo allenatore del Tottenham. Come rivelato da Sky Sport, infatti, l’ex Roma avrebbe trovato l’accordo con la società londinese in serata e in questi minuti si starebbero limando i dettagli del contratto triennale. Fonseca prenderà il posto che era stato fino allo scorso anno di Mourinho. Agli Spurs potrebbe arrivare un altro dirigente dal calcio italiano, ossia Fabio Paratici come direttore sportivo.

Leggi anche:
Lazio, ufficiale l’arrivo di Sarri

Print Friendly, PDF & Email

9 Commenti

  1. Fonseca al Tottenham, il Barcellona chiede Pellegrini…ma non sarà che qualcuno a Roma fa valutazioni frettolose? Ogni tanto sarebbe bello mettere in discussione le proprie granitiche certezze…

    • Riguardo a Fonseca, la certezza granitica è il malinconico 7imo posto a pari merito ottenuto lo scorso anno, a -16 dal 4° posto e con batoste memorabili contro tutte le grandi.
      Che vada al Tottenham, pensandoci bene, può non essere una sorpresa, visto che gli stessi Spurs sono arrivati 7imi, per cui il livello – parametrato al campionato nel quale gioca – è paragonabile a quello della Roma nella serie A italiana.
      Dimenticavo: la grande performance di cui sopra è arrivata con Pellegrini capitano e sempre in campo…
      Credo ci sia ben poco da mettere in discussione!
      Carta canta!

  2. @ Misrter No
    Non penso, come invece fanno altri, che Pellegrini sia il male della Roma.
    Anzi, quella appena trascorsa è stata forse la sua miglior stagione in carriera.
    Ciò detto, non lo reputo all’altezza di un Barcellona competitivo, ma se davvero i blaugrana lo volessero e lui decidesse di andarci buon per lui.
    Come ho scritto da inizio anno, non ritengo che la rosa della Roma 20-21 fosse da 7imo posto: lo penso ancora ed è per questo che attribuisco molte (ma non tutte) le responsabilità per un biennio fallimentare a Fonseca.
    E’ fattuale che molti dei giocatori non abbiano reso per il loro presunto valore e anche di questo si dovrà tenere conto: tu parli provocatoriamente di dover cambiare l’intera rosa (della serie: tutti colpevoli, nessun colpevole!), cosa che chiaramente non avverrà, sia perché tecnicamente non sarebbe possibile, sia perché non sarebbe nemmeno giusto che avvenisse.
    Ma stai certo che un profondo repulisti ci sarà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here