Foto Tedeschi

TORINO ROMA BELOTTI – Una volta Andrea Belotti era uno dei centravanti più invidiati della Serie A, tanto da costringere Cairo a fissare il prezzo a 100 milioni di euro per non lasciarselo sfuggire. Altri tempi e soldi, ma non è da escludere che il ‘Gallo’ torni protagonista nella prossima finestra di mercato.

Leggi anche:
Torino-Roma, probabili formazioni: torna Pedro, davanti c’è Mayoral

Oggi Belotti sfida una sua corteggiatrice

Il Gallo non costa più quella cifra (quei cento milioni erano per l’estero), sia per una questione di età sia per il mercato nettamente collassato negli ultimi tempi, per il Covid e non solo. Oggi, quindi, la prospettiva cambia e, come riporta Il Messaggero, la Roma ci pensa e quest’anno, non essendoci Gianluca Petrachi, che aveva rotto con Cairo (anche per finire in giallorosso), la situazione appare più gestibili da un punto di vista economico. Più gestibile anche come trattativa con Cairo. Con altre cifre, ovvio. Oggi Belotti, dodici gol in campionato, affronta la Roma con gli occhi puntati addosso, ancor più del solito. Specie quelli del gm Tiago Pinto, che deve pensare a un centravanti per la prossima stagione. Belotti è uno di questi. Cairo, comunque, non è pronto a fare sconti e può sparare alto per uno dei centravanti della Nazionale italiana.

Print Friendly, PDF & Email