NEWS DELLA GIORNATA – La Roma conosce le avversarie del girone di Europa League (qui le modalità di acquisto dei tagliandi per le gare in casa): sono i cechi del Viktoria Plzen, gli austriaci dell’Austria Vienna e i rumeni dell’Astra Giurgiu. Mister Spalletti si esprime a riguardo: “Girone equilibrato”Baldissoni, direttore generale giallorosso, invece commenta: “Dobbiamo dimostrare il nostro valore in questa competizione”. Passando al campo, oggi seduta al mattino per la squadra in vista della trasferta di Cagliari (domani alle 12.30 la conferenza stampa di Spalletti). Da segnalare, oltre al lavoro differenziato di Totti, verso il forfait a Cagliari, e Torosidis, anche l’infortunio di Juan Jesus: forte contusione alla coscia destra per lui.

CALCIOMERCATO – Spunta il nome di Chambers dell’Arsenal per il reparto difensivo. Si pensa a Inler del Leicester per rinforzare il centrocampo giallorosso. Sartori, direttore sportivo dell’Atalanta, smentisce la possibilità di vedere Kessié alla Roma: “Non c’è trattativa”. Sfuma l’obiettivo Stambouli: il giocatore del PSG classe ’90 passa allo Schalke 04. Brozovic dell’Inter, invece, piace molto, ma su di lui c’è anche il Chelsea. Diawara, infine, passa ufficialmente dal Bologna al Napoli.

ALTRE NOTIZIE – Fazio esprime tutto il proprio entusiasmo per essere approdato alla Roma: “Ho realizzato un sogno”. Perotti indica la via: “Ora è il momento di fare gruppo”. Il Cagliari continua la preparazione in vista della gara di domenica al Sant’Elia: in dubbio le presenze di Joao Pedro e Farias; Barella, invece, scherza sulla solidità di Strootman e Nainggolan: “Bisogna passargli in mezzo alle gambe”. Proprio il Ninja e Vermaelen vengono convocati dal Belgio per gli impegni contro Spagna e Cipro.

Allegri, tecnico della Juventus, si esprime sulla Roma: “La squadra giallorossa ha qualità per vincere lo scudetto”. Cristiano Zanetti, ex giocatore della Roma, commenta la situazione attuale: “Credo che a Trigoria punteranno sull’Europa League”; come lui, l’ex tecnico giallorosso Capello: “La Roma deve credere allo scudetto”. Parlano anche i tecnici del Viktoria Plzen: “Sono soddisfatto del sorteggio” e dell’Austria Vienna: “Roma favorita, ma intendiamo giocarcela”. Entrambe le squadre saranno avversarie dei giallorossi nei gironi di Europa League. Infine, nota di rilievo per il terremoto del centro Italia: sale ancora il bilancio dei morti. Il direttore sportivo del Cagliari, Capozucca, elogia i giallorossi: “Grande squadra”. E proprio la squadra rossoblù decide di mettere all’asta le maglie usate durante la sfida contro la Roma.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Tema caldo di giornata sulle radio romane è l’eliminazione dalla Champions League. Si esprimono a riguardo Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Secondo me non ci saranno ripercussioni sul campionato” e Xavier Jacobelli (Radio Radio): “La Roma di è autoeliminata”. Si sofferma sul mercato, invece, Ugo Trani (Rete Sport): “Al momento la Roma non è più forte dello scorso anno”.

Mattia Emili

Print Friendly, PDF & Email