STADIO ROMA – In Commissione Sport è andato in scena l’ennesimo nulla di fatto sullo stadio della Roma. Dei 12 componenti della Commissione si è presentato solo il presidente Angelo Diario, insieme a Francesco Figliomeni (Fdl) e Orlando Corsetti (PD). Assenti Paolo Ferrara, Carlo Maria Chiossi, Daniele Diaco, Giuliaco Pacetti e Sara Seccia. Per le opposizioni, assenti Svetlana Celli, Gemma Guerrini e Alfio Marchini. Come riporta Il Tempo, era stata chiesta una seduta a porte chiuse (con divieto di registrazione e di verbalizzazione) sulla revoca del pubblico interesse alla realizzazione dell’opera con la presenza di Avvocatura comunale e Segretariato generale, assenti nelle sedute di Commissione Ambiente e Urbanistica, per non “svelare” le linee difensive da utilizzare in caso si arrivi in Tribunale, cosa assai probabile.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

3 Commenti

  1. La raggi spinta dai laziali che le hanno dato il voto..solo per questo..la politica certamente avrebbe perso manovalanza di molti ultras..se gli americani farebbero lo stadio…

Comments are closed.