progetto-stadio-grattacieli
Foto Getty

STADIO ROMA VITEK – La vicenda Stadio della Roma piomba un’altra volta in una situazione di stallo. Rodovan Vitek sembrava ormai ad un passo dall’acquistare i terreni dove dovrebbe sorgere l’impianto sportivo, ma ora tutto rallenta nuovamente.

Vitek deve attendere ancora un mese

L’acquisto dei terreni slitterà. Come riportato da Il Tempo, la situazione non si sbloccherà prima di un mese. Il passaggio di proprietà da Parnasi a Unicredit e poi a Vitek starebbe rallentando l’iter. Il 14 gennaio il Consiglio di Amministrazione di Unicredit ha dato l’ok al magnate ceco per l’acquisto di due società di Parnasi e dei terreni destinati al progetto. Prima di arrivare in Campidoglio però sarà necessario portare a termine la ricognizione giurata dei debiti e dei crediti dell’imprenditore di Eurnova.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. Fernando si sta riposizionando.
    Vitek non ha comprato ma comprerà entro il prossimo mese, guarda caso prima della più che probabile nuova udienza fallimentare del 17.03 p.v. se il giudice fallimentare farà slittare l; udienza del 17.02 p.v.
    Ancora fregnacce e ricostruzioni fantasiose che fanno tecnicamente acqua da tutte le parti e alle quali ormai non serve contestare perché i giochi sono fatti e i documenti cantano.
    Leggete l’articolo sul Caffè di Roma di oggi.

Comments are closed.