STADIO DELLA ROMA DELIBERA – Nella seduta odierna della commissione Sport non è stata presa la decisione sul parere della delibera Grancio/Fassina che prevede l’annullamento in autotutela della delibera Raggi sul pubblico interesse alla costruzione dello Stadio della Roma in quanto è stata rinviata. Lo riferisce il giornalista Fernando Magliaro de Il Tempo.

Print Friendly, PDF & Email

15 Commenti

  1. tutti a pensare alla trasparenza… non fate delle info dei media, la verita assoluta. mettete insieme tutti i pezzi. si è passati per dire che c’era rischio idrogeologico, addirittura di preservare la tribuna di lafonte.. poi le torri, poi parnasi… ora de vito. non vi rendete conto che è un sistema ad hoc per evitare la roma faccia il suo stadio lontano dai soliti ? caltagirote, forte politicamente, voleva che lo stadio fosse fatto sui soui terreni (a forte rischio idrogeologico davvero…) e guarda caso il suo giornale, il messaggero, ha fatto piu articoli contro lo stadio che su pil ed economia… il problema non 5stelle, ne marino, il problema è che se passa questo progetto innovativo, verra usato come standard, e i costruttori non vogliono. leggo aritcoli su fatto che non ci saranno penali, crudele ignoranza, pensate al ponte di messina… è la stessa identica procedura…e stiamo ancora pagando le penali…

    • e’ cosa risaputa .. per questo Caltagirone, la Grancio, Fassina, e i loro interessi non sono e non saranno mai piu’ visti favorevolmente da me e da chi, come me, non accetta guerre politiche o di soldi, alle spalle del tifo e del calcio ..

  2. A me invece questo governo piace.
    Trovo giusti gli interventi sul sociale e tante altre cose.
    A voi stava bene la nipote de Mubarak o il jobs act.
    Poi se riuscissero a mandar via pallotto sarebbe un capolavoro.
    Liberate la Roma da questi incompetenti e soci di corruttori come Parnasi.

  3. Ma sti politici che dovrebbero amministrare e guidare sta città, se per ogni decisione da prendere devono attendere i pareri degli uffici competenti, che ci stanno a fare ?!? Voglio vedere se una volta arrivati questi pareri, qualsiasi siano, poi qualcuno avrà eventualmente la forza di andargli contro. Alla fine la politica di Roma la fanno i piccoli burocrati impiegati comunali…

  4. ..se arriva il No allo stadio , deve cadere il governo Raggi( e’ il minimo che possa accadere ), causa milionaria contro il comune( inevitabile ) e stadio a Fiumicino , per lo meno lo spero perche’ una volta che arriva il no subito rientrerebbe in gioco il PD e la Lega con nuove proposte stadio alla ASRoma …..

    • Appunto me piace, ma voi credete ancora ai giornali?
      Sono pilotati dagli editori e da chi ha interesse che questo governo cada il; mondo liberista finanziario.

      • Perchè secondo te Salvini è contro il mondo liberista finanziario ?

        A già ancora sperate nell’autarchia …. Si mozzarelle de bufala e cotechino questo produciamo.

      • Sei libero di interpretare come vuoi.
        Certamente gli interventi sul sociale non sono piaciuti in Europa e non per il debito pubblico.

      • Daccele tu le notizie visto che sei l’unico depositario della verità, in mezzo a centinaia di quotidiani, tv, radio, che dicono tutti le stesse cose. Ricordati di camminare sull’acqua, altrimenti pure tu potresti non essere creduto!!!!!

Comments are closed.