Romanews-Roma-Mancini-Perugia-Roma-gol
Foto Getty

ROMA ATHLETIC CLUB, LE INTERVISTE – Alla fine della partita della Roma contro l’Athletic Club, il giallorosso Leonardo Spinazzola ha parlato nel post-partita in zona mista per analizzare la sfida. Queste le sue parole:

Piccolo passo indietro rispetto a Lille?
“Dipende solo dal risultato. Per noi non è un passo indietro. Abbiamo fatto passi in avanti per quanto riguarda il gioco, il fraseggio, il possesso palla. Stiamo mettendo dei punti importanti. Ancora è presto, mancano venti giorni all’inizio del campionato” .

A che punto siete della preparazione fisica?
“Ancora c’è molto da lavorare. Queste partite servono per capire meglio cosa vuole il mister, quello che sbagliamo e quello che invece facciamo discretamente”.

Come ti trovi a sinistra con Perotti?
“Diego è un grande giocatore quindi mi trovo bene ma anche con Kluivert, come con tutti i giocatori di qualità .

Ti trovi meglio a destra o a sinistra?
“La mia posizione è a sinistra. Se il mister in alcune partite vuole che gioco a destra per me non c’è problema. è solo una questione di ambientamento”.

Le tue sensazioni nel calpestare un prato per te molto importante?
“Molte emozioni anche nel rivedere tanta gente di Foligno che tifa Roma, i miei familiari. Anche contro il Perugia è stato bello che la curva ha applaudito me e Mancini, una bella sensazione”.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureanda in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico il più presto possibile.

1 commento

  1. I passi avanti nel gioco io non li ho visti ma magari non ho l’occhio da esteta del calcio, io dico che se va via anche Dzeko stiamo freschi

Comments are closed.