Quello di sabato allo stadio all’Olimpico sarà il 123’
“Derby del Sud” tra la Roma e il Napoli, il 62’ giocato nella capitale. La
squadra giallorossa viene dall’importante successo ottenuto sul campo del Parma
(0-3), mentre i partenopei sono reduci dalla sconfitta (2-1) rimediata al San
Paolo con la capolista Inter (17 punti). Grazie alla vittoria del Tardini, la
Roma è salita a quota 14 punti (4 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta)
raggiungendo la Juventus al secondo posto in graduatoria; il Napoli, invece,
naviga a metà classifica con 10 punti all’attivo (3 vittorie, 1 pareggio e 3
sconfitte).Per Luciano Spalletti, la sfida con il Napoli di Edy Reja,
sarà del tutto particolare. Il tecnico di Certaldo, infatti, non ha mai vinto
in serie A con l’attuale tecnico dei campani (due sconfitte). Sabato, inoltre,
potrà festeggiare la panchina numero 280 nella massima serie.Nelle sfide con il Napoli, Spalletti ha ottenuto sin
qui: una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Decisamente più nero il tabellino
di marcia di Reja con la Roma: tre partite e tre sconfitte.I precedenti totali tra le due formazioni in campionato,
invece, sono piuttosto equilibrati: 41 vittorie della Roma, 35 pareggi e 46 “en
plein” del Napoli. Limitando il raggio di osservazione alle sole gare giocate
all’Olimpico, troviamo una netta supremazia giallorossa: 27 vittorie, 26 segni
“X” e soltanto 8 sconfitte. L’ultimo
successo casalingo della squadra capitolina, risale al 28 gennaio 2001:
Roma-Napoli 3-0 (reti di Delvecchio, Totti e Batistuta). L’ultimo pareggio,
invece, al 6 novembre del 1994: Roma-Napoli 1-1 (reti di Moriero e Boghossian).
Mentre l’ultimo sigillo dei partenopei è datato 12 settembre 1993: Roma-Napoli
2-3 (reti di Bonacina, Rizzitelli, Di Canio, Buso e Ferrara).Nelle partite disputate all’Olimpico, il numero di gol
segnati è fermo a quota 145 (97 per la Roma e 48 per il Napoli). La vittoria
più larga dei capitolini è giunta nella stagione 1958/59 con un perentorio 8-0.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here