SERIE A – Si è conclusa la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A.

L’ANTICIPO DEL VENERDÌ – Si inizia venerdì con il match tra Atalanta e Juventus in vista dell’impegno europeo dei bianconeri. Al 45′ padroni di casa avanti con una rete siglata da Conti proprio in chiusura della prima frazione. Secondo tempo pieno di emozioni con la Juve che ribalta il risultato con un’autorete di Spinazzola al 50′ e con il gol di Dani Alves all’83’, ma ci pensa Freuler all’89’ a fissare il punteggio sul 2-2.

L’ANTICIPO DEL SABATO – In scena la sfida tra Torino e Sampdoria. All’intervallo blucerchiati avanti con la rete di Schick (12′). Nella ripresa i granata pareggiano i conti con un gol di Iturbe.

I MATCH DELLA DOMENICA – Dopo la sconfitta della Roma nel lunch match contro la Lazio, scendono in campo le gare delle 15.00. Il Bologna trionfa 4-0 in casa sull’Udinese, grazie alla doppietta di Destro e il gol di Taider, oltre all’autorete di Danilo. Il Cagliari si impone 1-0 sul Pescara: decide un rigore di Joao Pedro. Il Sassuolo vince 1-3 sul campo dell’Empoli: reti di Peluso, Matri e Duncan. Inutile la marcatura di Pucciarelli per i toscani. Il Milan impatta 1-1 in casa del Crotone: al calabrese Trotta risponde Paletta. Successo in trasferta anche per il Chievo, che con i gol di Bastien e Birsa vince 1-2 contro il Genoa. Infine, 2-0 del Palermo sulla Fiorentina: reti di su di Diamanti e Aleesami. Nel posticipo serale il Napoli si impone 0-1 a in casa dell’Inter grazie ad una rete di Callejon su decisivo errore di Nagatomo.

LE GARE

Atalanta-Juventus 2-2
Torino – Sampdoria 1-1
Roma-Lazio 1-3
Bologna-Udinese 4-0
Cagliari-Pescara 1-0
Crotone-Milan 1-1
Empoli-Sassuolo 1-3
Genoa-Chievo 1-2
Palermo-Fiorentina 2-0
Inter-Napoli 0-1

Print Friendly, PDF & Email