romanews-roma-serie-a

SERIE A QUARANTENA – La Serie A si prepara a ripartire. Ma sempre nel totale rispetto delle norme sanitarie. Per questo sarà necessario sistemare molte questioni in vista del prossimo 28 maggio, data in cui dovrebbe arrivare la decisione finale relativa al campionato.

Accesso scaglionato allo stadio, impianti divisi in settori specifici

Il protocollo per la ripartenza del calcio è quasi pronto. Sarà inviato ai club tra oggi e domani. Come scrive Il Messaggero, tale documento prevede un numero più basso di tamponi, in favore di test più rapidi come quello sierologico. La novità però è che il periodo di isolamento dovrebbe essere ridotto da due ad una sola settimana. Sono state stilate anche le linee guida per le trasferte e per le gare. Entrata scaglionata alle aree dello stadio, impianti divisi in settori specifici, accesso al campo riservato solo ai tecnici tv, per quanto riguarda gli operatori. Anche per quanto riguarda gli alloggi negli alberghi, per i calciatori saranno garantite regole specifiche. Il protocollo verrà infine presentato il 28 maggio al governo e si avrà une decisione finale.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

Comments are closed.