Romanews-roma-schick-nazionale
Foto Getty

SCHICK LIPSIA BUNDESLIGA – Patrik Schick non si ferma più. Dopo il gol contro il Padeborn e l’assist per Werner nella sfida all’Hoffenheim, il talento ceco, ancora di proprietà della Roma, è tornato a colpire. E’ sua, infatti, la rete del vantaggio del Lipsia al secondo minuto contro il Dusseldorf: un tiro al volo dal dischetto di rigore su grande assist di Laimer.

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Non L ho mai visto così “cattivo”.. un motivo ci sarà.. questo ragazzo è un grande giocatore ma mentalmente deve trovare il suo mondo.. peccato ..
    Basti vedere anche jovic al Real Madrid. Per me è un crack totale eppure non sta facendo nulla.
    forza roma

  2. che Schick sia forte non c’è dubbio, ma è un doppione di Dzeko e chiaramente era chiuso. Ennesimo fallimento di Monchi, che per far dimenticare il mancato acquisto di Mahrez dopo 2 mesi di trattative inutili, e pur di dare un nome forte alla piazza, va a prendere un giocatore che tatticamente ci ha dato un sacco di problemi, perchè non può giocare da nessuna parte se non al centro dell’attacco. La bellezza di 40 milioni in fumo. Se l’allenatore chiede un esterno alto a destra e il dirigente prende una punta è chiaro che le contraddizioni tattiche la squadra se le trascina per tutto l’anno (tante volte Difra ha provato a mettere Schick come ala, sbagliando pure lui perchè snaturava completamente la squadra e metteva fuori posto il giocatore), per questo e per mille altri motivi abbiamo buttato via una qualificazione Champions

Comments are closed.