romanews-roma-politano-interparma
Foto Getty

CALCIOMERCATO ROMA POLITANO – L’intesa tra Roma e Inter è stata raggiunta: Matteo Politano tornerà a vestire la maglia giallorossa. In cambio, Leonardo Spinazzola finirà alla corte di Antonio Conte. Secondo Il Tempo, i cartellini dei due calciatori sono stati valutati entrambi circa 28 milioni. Per i giallorossi si tratta di una plusvalenza di circa un milione e mezzo, mentre per i nerazzurri di circa 10 milioni. Il trasferimento è a titolo definitivo. La trattativa sarebbe cominciata subito dopo Roma-Juventus, quando Gianluca Petrachi – apprese le notizie sull’infortunio di Zaniolo – avrebbe contattato il club nerazzurro per trovare un accordo. Domani mattina verranno svolte le visite mediche, nel pomeriggio lo scambio verrà ufficializzato.

Print Friendly, PDF & Email

31 Commenti

  1. Quante partite ha fatto SpinazZola? Quanti infortuni ha avuto SpinazZola?? E stai a dire che petrachi ha sbagliato? Fai tu i nomi di giocatori disponibili e pronti a giocare? forza roma

  2. Ammazza un giocatore pagato 29 milioni di Euro questa estate, la Roma sembra liberarsene come una scarpa vecchia, ed era l’unico che poteva sostituire Kolarov…..e adesso Kolarov quando si riposa che non si regge piu in piedi?

  3. Ogni volta la stessa storia : chiunque “osa” criticare viene subito attaccato col solito ritornello “Allora mettici tu i soldi – Allora fai altri nomi . ecc.”. Sicuri di essere tifosi disinteressati ?

    • Perché siete tutti Boni a criticare ma senza senso ecco perché … tu sei il primo che aveva detto che spinazzola era na sola , un favore alla Juve… e adesso ? Non vi smentite mai… er problema siete voi … fateve un esame de coscienza che è mejo… spinazzola non era uno da questa Roma , ed è stato venduto a 1 milione in più …. er resto so chiacchiere…
      Politano grande giocatore quello che serviva perché è uno che sa far goal.. forza Roma forza petrachi forza fonseca

  4. La coperta è corta, via un terzino e dentro un ala, che hanno risolto? Giusto per capire… vuoi i calciatori? Li paghi come fanno tutte i club importanti, ad oggi per i noti motivi di bilancio la Roma non può comprare se non vende e stando così le cose la competitività resta quella che è, arrivare quarti sarebbe un grande successo. Da tifoso mi auguro il quarto posto, non riesco a pensare si possa arrivare terzi. Arrivare sopra L Atalanta sarebbe un grande successo, considerando che corrono più del doppio delle altre squadre e le cose son due o si dopano o fanno meglio la preparazione! Poi ci metti il sistema di gioco etc ma la corsa e una qualità per loro imprescindibile

  5. Credo che la Roma abbia valutato tre cose non di poco conto: il ritorno di Bruno Peres conosciuto molto bene da Petrachi, la facilità con cui si rompe Spinazzola, il risparmio sull’ingaggio.

  6. Il favore se lo fa la roma che da via un giocatore che deve riuscire a fare ancora un cross con uno che puo ricoprire due ruoli seconda punta e ala …che ti mancano con uno che faceva da tappabuchi e prendeva 3.3 testoni netti…e politano prende 2 ….

  7. Matteo e’ giocatori fantastico eppoi e’ un romanista quello stanotte manco ce dorme pe contentezza per essere tornato a casa sua …..daje roma

  8. Ma no che non so disinteressati ie possono di qualsiasi nome qualsiasi tipo de scambio va bene tutto…vedrai che tra un po’ mette prima al posto di Luca pellegrini era più pronto nazionale italiano uno dei migliori prospetti mo Spinazzola era sempre rotto c’è Kolarov che segna il terzino che segna più goal al mondo (se poi ne fa segna 5 non è un problema) e co sto giochino semo passati a il nostro obiettivo è lo scudetto a il secondo posto tranquillo e via via sempre più giù fino a il nostro obiettivo è fare bene

  9. ma guardate che spinazzola ha giocato per un totale di 542 minuti….significa un massimo di 5 partite da 90 minuti…che cavolo ci fai con queste cifre?

  10. Io nella storia della roma non ricordo nomi altisonanti, apparte l’anno dello scudetto che ci è costato quasi il fallimento e la vendita a pallotta da parte di unicredit, però ricordo lo stadio sempre pieno e tifosi che tifavano la nostra roma a prescindere. Forza roma sempre a prescindere da chi scende in campo .passano gli anni …passano i giocatori e anche i presidenti ma la sud è sempre la….

  11. Va bene che essere tifosi significa essere talmente innamorati della propria squadra che alla fine si perde in lucidità, ma qui si esagera.
    La ROma non ha soldi per il mercato, e questo è un dato assodato, la Roma ha bisogni di rimpiazzare Zaniolo, e questa è un altra certezza, la Roma non ha cercato Politano e non l’Inter Spinazzola.
    Quindi l’affare prima di tutto lo deve fare l’Inter, e qui ci sono i 10ml di plusvalenza. La Roma copre un ruolo indispensabile, con un giocatore duttile, che paga meno di stipendio, che è affidabile dal punto di vista fisico e che vuole stare a Roma in quanto romano e romanista. Da via un giocatore che in 6 mesi ha obiettivamente deluso non tanto come qualità, ma come affidabilità, e state tranquilli che siccome i professionisti sono loro e non noi tifosi, sanno acnhe che un terziono lo devono prendere, anche se sulla carta ne abbiamo tanti (Kolarov, Zappacosta, Peres, FLorenzi, Santon, e a stipendio anche Karlsdorp).

  12. A me Politano non piace (giocatore fumoso, dribblomane, leggero di fisico) e non vedevo la Roma in emergenza sugli esterni alti, con Under, Kluivert, Perotti e Florenzi, a meno che Under non sia destinato a partire subito. Se così non sarà quando ritornerà Zaniolo che ci facciamo con tre esteri alti? Ora invece la coperta si è accorciata sugli esterni bassi, specie a sx dove con il Kolarav attuale si è aperta una falla. Per me serviva più un attaccante centrale o seconda punta. Speriamo bene…

  13. Comunque una caratteristica che manca all’attuale rosa della Roma è quella di avere giocatori che sappiano crossare BENE dal fondo; tutti cross “a palombella” prevedibilissimi. Almeno da questo punto di vista credo che Politano, da quel che ho visto, rappresenti almeno un minimo di miglioramento. Forza Roma.

Comments are closed.