SANTON ROMA INTER – Anche per Santon è il tempo dei saluti al suo ex club, l’Inter. Tramite il suo profilo Instagram, l’esterno classe 1991 ha voluto ringraziare la società nerazzurra ed esprimere la sua felicità per l’inizio dell’avventura alla Roma“Cara Inter,anche quest’ avventura è giunta al termine… Voglio ringraziare veramente tutte le persone che hanno fatto parte di questa fantastica famiglia e che in tutti questi anni mi hanno aiutato in tutto e per tutto sia nei momenti belli ma soprattutto in quelli brutti. Voglio dire un grazie immenso a tutti i miei compagni che nonostante tutto ci sono sempre stati e mi hanno sempre supportato… Un grazie immenso va anche a tutta la tifoseria interista a cui auguro tutto il bene di questo mondo anche se nell’ultimo anno c’è stata talvolta qualche incomprensione. L’Inter farà sempre parte di me, non dimenticherò mai le vittorie e i trofei vinti con questa maglia, ma adesso inizia una nuova sfida…sono veramente felice di far parte della Roma e ho tanta voglia di riscatto. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura!”.

Cara Inter,anche quest’ avventura è giunta al termine… Voglio ringraziare veramente tutte le persone che hanno fatto parte di questa fantastica famiglia e che in tutti questi anni mi hanno aiutato in tutto e per tutto sia nei momenti belli ma soprattutto in quelli brutti. Voglio dire un grazie immenso a tutti i miei compagni che nonostante tutto ci sono sempre stati e mi hanno sempre supportato… Un grazie immenso va anche a tutta la tifoseria interista a cui auguro tutto il bene di questo mondo anche se nell’ultimo anno c’è stata talvolta qualche incomprensione. l’Inter farà sempre parte di me, non dimenticherò mai le vittorie e i trofei vinti con questa maglia, ma adesso inizia una nuova sfida…sono veramente felice di far parte della Roma e ho tanta voglia di riscatto. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura!

Un post condiviso da Davide Santon (@dsanton21) in data:

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Proviamo a dargli fiducia all’inizio dai, poi al primo passaggio sbagliato lo potrete pure fischiare. Bhè, io ho invece il presentimento misto speranza che faccia bene qui. Ricordo che il gioco dell’inter ha rovinato molti giocatori, che in altri club erano forti. la memoria corre ad un certo Chivu o Amantino, tanto per rimanere in casa. Ad ogni modo, per quanto mi riguarda, forza Santon (per me è solo un ragazzo timido) e forza Roma

Comments are closed.