Foto Tedeschi

Sampdoria-Roma, la cronaca: altro ko per i giallorossi che non sanno più vincere. Al Ferraris decidono Adrien Silva e Jankto con un gol per tempo. Dzeko fallisce un calcio di rigore.

SECONDO TEMPO

90’+3′ – Finisce a Marassi. Sampdoria batte Roma 2-0: decidono Adrien Silva e Jankto.

90’+1′ – Candreva da fuori area, Fuzato in tuffo devia in angolo.

90’ – Ci saranno tre minuti di recupero.

85‘ – Esce Adrien Silva ed entra Ekdal.

82′ – Esordio in Serie A per Darboe: il centrocampista gambiano classe 2001 sostituisce Villar, infortunato all’adduttore.

80’ – Cambio per la Sampdoria: esce Damsgaard, entra Candreva.

73’ – Doppio cambio per la Sampdoria: escono Verre e Gabbiadini, entrano Gaston Ramirez e Keita

71′Audero! Il portiere blucerchiato respinge la conclusione dagli undici metri di Dzeko. Si resta sul 2-0.

70′Rigore per la Roma! Fallo di mano di Adrien Silva.

69’ – Cartellino giallo per la Roma: ammonito Mancini che era diffidato e salterà la prossima gara contro il Crotone.

69’ – Doppio cambio per la Roma: entrano Karsdorp e Pastore, escono Santon e Borja Mayoral

67’ – Terzo gol annullato alla Roma per fuorigioco: Dzeko serve Mayoral in area che con un tiro di prima batte Audero. Sacchi però, dopo il consulto col VAR, annulla tutto per la partenza iniziale di Dzeko, pescato in fuorigioco per la terza volta.

65′ Raddoppia la Sampdoria: Jankto sfugge a Santon e non sbaglia davanti a Fuzato, battendolo sul suo palo. Roma in caduta libera.

64‘ – Primo cambio per la Roma: non ce la fa Kumbulla, al suo posto entra Ibanez

58′ – Kumbulla rimane a terra: l’albanese accusa un dolore al fianco ed esce momentaneamente dal campo.

57′ – Secondo gol annullato a Dzeko, ancora una volta partito in fuorigioco. Il bosniaco, in fotocopia alla rete annullata nel primo tempo, aveva battuto di nuovo Audero con un rasoterra preciso.

49‘ – Retro passaggio pericoloso di Smalling per Fuzato che in scivolata anticipa Gabbiadini e butta la palla in angolo.

46′ – Subito episodio controverso con Smalling che tocca di braccio in area ma l’arbitro fischia il fallo sull’inglese di Gabbiadini. Il check del VAR conferma la decisione di Sacchi.

46′ – Inizia il secondo tempo.

PRIMO TEMPO

45’+1′ – Si chiude il primo tempo. Decide il gol allo scadere del portoghese Adrien Silva.

45’+1′ Vantaggio Sampdoria. Male Fuzato che perde palla in costruzione. Thorsby recupera il pallone e serve Adrien Silva, che dal limite batte il portiere brasiliano e fa 1-0.

45′ – Un minuto di recupero.

42‘ – Roma a un passo dal vantaggio! Bella palla filtrante di Mkhitaryan per Dzeko. Il bosniaco supera Audero ma non riesce a centrare la porta e tira sul lato della porta. Si rimane sul risultato di 0-0.

39′ – Ancora Sampdoria! Ci prova Damsgaard dal limite. Il suo tiro viene deviato ed esce a lato di poco

34’ – Sampdoria vicina al gol! Verre sfiora il vantaggio con un bel tiro dal limite dell’area che esce di poco.

32’ – Cartellino giallo per la Roma: ammonito Cristante per un fallo a centrocampo su Colley.

28’ – Gol annullato per fuorigioco a Dzeko che aveva superato Audero, in uscita, con un destro rasoterra.

23’ – Primo cartellino giallo per la Roma: ammonito Kumbulla per un fallo su Damsgaard.

20’ – Buona uscita alta di Fuzato che blocca la palla e sventa una potenziale minaccia.

15’ – Ci prova di testa Smalling, Audero blocca facilmente.

13‘ – Chance per la Roma! Cross rasoterra di Santon per Borja Mayoral che apre il piattone e sfiora il gol per la seconda volta in pochi minuti. Tonelli decisivo, nuovamente, devia in angolo.

12′ – Ancora Samp in avanti con il suggerimento in verticale di Jankto che pesca Gabbiadini in area. Il centravanti si coordina ma non riesce a impattare il pallone.

9‘ – Pericolosa la Sampdoria in attacco con la combinazione Bereszynski-Damsgaard: cross basso e teso del danese ma è bravo Kumbulla ad anticipare tutti e liberare, subendo anche fallo.

2′ – Roma subito vicina al vantaggio: Mayoral difende il pallone in area, si libera della marcatura, poi calcia ma trova l’opposizione di Tonelli. Pallone in corner.

1′ – Inizia il match!

Leggi anche:
FUZATO ALL’ESORDIO STAGIONALE DAL PRIMO MINUTO

Sampdoria-Roma, il tabellino

UFFICIALE SAMPDORIA (4-4-1-1): 1 Audero; 24 Bereszynski, 21 Tonelli, 15 Colley, 3 Augello; 38 Damsgaard (80′ Candreva), 18 Thorsby, 5 Silva (85′ Ekdal), 14 Jankto; 8 Verre (73′ Ramirez); 23 Gabbiadini (73′ Keita).
A disp.: 30 Ravaglia, 34 Letica, 25 Ferrari, 22 Yoshida, 26 Léris, 2 Rocha, 6 Ekdal, 11 Ramirez, 27 Quagliarella, 20 La Gumina, 10 Keita.
All.: Claudio Ranieri

INDISPONIBILI:-.
DIFFIDATI: Keita, Thorsby.
SQUALIFICATI:-.

UFFICIALE ROMA (3-4-1-2): 87 Fuzato; 23 Mancini, 6 Smalling, 24 Kumbulla (64′ Ibanez); 18 Santon (69′ Karsdorp), 4 Cristante, 14 Villar, 33 Peres; 77 Mkhitaryan; 21 Mayoral (69′ Pastore), 9 Dzeko.
A disp.: 12 Farelli, 83 Mirante, 5 Jesus, 19 Reynolds, 2 Karsdorp, 27 Pastore, 55 Ciervo, 54 Darboe.
All.: Paulo Fonseca

INDISPONIBILI: Zaniolo (rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro), El Shaarawy (problema al flessore destro), Pedro (lesione di primo grado al flessore destro), Spinazzola (lessione al flessore sinistro), Pau Lopez (lussazione alla spalla), Calafiori (fastidio flessore destro), Carles Perez (risentimento al flessore), Veretout (lesione al flessore destro), Diawara (sovraccarico pubico), Pellegrini.
DIFFIDATI: Mancini, Veretout.
SQUALIFICATI: -.

Arbitro: SACCHI della sezione di Macerata
Assistenti: RASPOLLINI – ZINGARELLI
IV: ROS
VAR: IRRATI
AVAR: LIBERTI

Marcatori: 45′ Adrien Silva (S), 65′ Jankto (S).
Ammoniti: Kumbulla (R), Cristante (R), Mancini (R).
Espulsi:

Leggi anche:
PELLEGRINI SALTA SAMPDORIA-ROMA: E’ DIVENTATO PAPA’ PER LA SECONDA VOLTA

SAMPDORIA ROMA CRONACA LIVE- Dopo la pesante sconfitta in Europa League contro il Manchester United, la Roma ritorna a giocare in campionato. Al Ferraris i giallorossi, alle 20.45, affrontano la Sampdoria di Claudio Ranieri per la 34a giornata di Serie A. Roma alla ricerca dei tre punti per blindare, almeno, il settimo posto che vale la qualificazione alla Conference League. Blucerchiati a caccia di una vittoria che può valere il contro-sorpasso al nono posto occupato dal Verona. Arbitra Sacchi della sezione di Macerata.

Dove vederla

Sarà Sky a trasmettere in diretta esclusiva l’incrocio tra Sampdoria e Roma. I canali sui quali sarà possibile seguire il match sono Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport Serie A (202 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Gli abbonati a Sky potranno seguire Sampdoria-Roma anche in diretta streaming attraverso il servizio Sky Go, applicazione disponibile su dispositivi acquistando il pacchetto “Sport” per poi selezionare i canali che trasmetteranno l’evento.

I precedenti

Sono 125 i precedenti complessivi in Serie A tra Roma e Sampdoria, con 51 successi capitolini, 35 pareggi e 39 vittorie blucerchiate. 62 gli incroci in casa blucerchiata, con 29 vittorie interne, 23 pareggi e appena 10 successi esterni, l’ultimo due stagioni fa grazie alla rete decisiva di Daniele De Rossi.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

47 Commenti

  1. Simpatico il titolo giallorossi decimati.
    Ormai sono mesi che giochiamo in questa situazione, ve ne accorgete ora che l’allenatore per tutta la stagione a raschiato il barile e a fatto il gioco delle 3 carte per fare una formazione.
    Comunquq è colpa di Fonseca se si perde …
    Sempre forza Roma

    • allenatore potenzialmente bravo ma con un difetto che non lo farà mai arrivare in alto: la presunzione.
      in una stagione del genere fa il sergente di ferro e lascia fuori Dzeko facendolo regredire di forma e pregiudicandolo per la fase finale in Europa League e in campionato (e lasciamo stare il jolly pescato con l’ajax) .

  2. Simpatico il titolo giallorossi decimati.
    Ormai sono mesi che giochiamo in questa situazione, ve ne accorgete ora che l’allenatore per tutta la stagione ha raschiato il barile e ha fatto il gioco delle 3 carte per fare una formazione.
    Comunquq è colpa di Fonseca se si perde …
    Sempre forza Roma

  3. ditemi cosa cambia da una manica di scarsi che ci sono i titolari?….l’importante che il grande tecnico li abbia fatti riposare e poi domani…….

  4. Sinceramente di arrivare settimo o ottavo mi interessa poco. Mi piacerebbe però vedere, in queste ultime partite, ormai inutili, qualche ragazzo della Primavera in campocome Tripi o Milanese, ad esempio, ma anche i centrocampisti/incontristi della Primavera. Magari viene fuori qualche buon prospetto. Ma non dandogli 5 minuti a fine partita. Io, anche sfruttando l’idea di fare recuperare gli “acciaccati” li farei giocare con continuità, affiancandoli a gente esperta come Dzeko, Mhki, Pedro.Tanto ormai il risultato di per se’ conta poco ma almeno si lavora per il prossimo futuro.
    Forza Roma SEMPRE

    • Sarebbe una cosa ovvia, ma talmente ovvia che non sara` minimamente presa in considerazione. Come chiedere ai sinistrati di opporsi all’immigrazione selvaggia.

  5. Ma cosa serve da oggi in poi seguire la Roma se non per farsi il sangue amaro. Io mollo i soliti commenti e mi riproporrò a Giugno pronto per vomitare su questa Società come sto facendo da più dieci anni e non per partito preso o anti romanista má perché intravedo sempre che non si vuole fare nulla di importante, ci ritroveremo con una rosa da 6/7posto e un altro medio allenatore pronto per essere il capro espiatorio come sempre. AMERICANI BLA BLA BLA..PALLOTTA 2.0..effimeri vuoti evaporati inconcludenti smarriti e incapaci.. soprattutto quando ci si affida ad un bambino che non sa cosa sia un pallone come Pinto e alla sorte dei computer…..

    • Io capisco essere arrabbiati…ma come al solito esageriamo. Pinto ha trasformato il Benfica riportandolo (insieme a Rui Costa) in alto.
      Che faccia bene a Roma è tutto da dimostrare ma dargli del “bambino che non sa di pallone”…un pochino esagerato, no ?

  6. di tutti i giocatori e tecnici ed addetti ai lavori nominati mi fido solo di Irrati al VAR e di Ranieri che, cacchio cacchio, il suo, a casetta sua, se lo porta sempre .. altro che Fon Sega ..

  7. Fonseca ha oramai fatto vedere tutto il suo repertorio .. tecnico ed umano .. brava persona ma appena discreto allenatore .. cocciuto ed insufficiente quanto basta per buttare due anni al cesso .. poi se avete altri motivi per volerlo , pagatevelo voi e fategli allenare la vostra squadra di quartiere .. magari li’, in terza o seconda categoria, se gli comprate pero’ almeno 7 giocatori giusti, vi fa arrivare perfino secondi .. pero’ .. bravissima persona .. mai sentito bestemmiare per esempio .. ma io preferisco Gattuso ma va bene pure Sacchi o anche De Zerbi .. m’ accontento perfino di Ventura .. e ho detto tutto.

  8. La Roma ha subito tanti infortuni anche quest’anno ma non è che Fonseca le ha dato un gioco . I suoi giocatori non penso che siano inferiori a quelli della Lazio,del Milan o dell’Atalanta.
    Sicuramente i preparatori atletici e Fonseca sì e di molto

  9. La rosa fuori dagli undici titolari e’ penosa.
    Anche per questo abbiamo avuto tutti questi infortuni.
    Se pensano che sia dovuto sollo alla sfortuna le cose non miglioreranno mai.

    • Non vedo grandi differenze tra titolari e riserve. È per questo che siamo settimi a 10 punti da qualsiasi squadra decente. Non so quale altra evidenza occorra per rendersene conto.

  10. Grande Fuzato! Tre portieri… tutto da campionato di Terza Categoria.
    Fonseca ci metterà di certo del sua, ma gli errori tecnici di certi giocatori sono responsabilità di quelle 11 seghe che scendono in campo.
    Andate a lavorare!!!

  11. grazie fonseca, sempre più in alto …
    emhhh, a questo punto direi ottavo posto a rischio, la sam si avvicina …

    FONSECA via SUBITO, possibilmente domani

  12. Certo no.. Santon ha un controllo palla peggiore del cane mio e non sa nemmeno stoppare il pallone, Fuzato fa assist agli avversari… ed è colpa di Fonseca no?

  13. Continuiamo ancora passare la palla al portiere e dopo neanche 3 passaggi la palla è alla squadra avversaria. Fuzato si vede che con i piedi si allena con Pau Lopez. Che pena vedere ste pi**e , senza vergogna e senza attaccamento alla maglia che indossano

  14. Sempre i soliti errori ! Tra portiere e difensori c’è scarsa preparazione … Non è disdicevole calciare il pallone a distanza …

  15. VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA. Non mi viene in mente altra parola per descrivere questo squadra. E Fonseca, se avesse un minimo di dignita`, se ne dovrebbe andare via SUBITO.

  16. A questo punto tanto vale ritirare la squadra dal campionato , sono stufo ,non si possono fare ogni 3 gg ste figure di mxxda .

  17. Una manica di indegni magna pane a tradimento andate a lavorare aridateme Bonacina Piacentini e Annoni almeno mettevano grinta cuore e sudore il popolo Romanista non merita tutto questo

  18. Una squadra allo sbando….-dzeko 18 giornate che non segna…..giocatori da scapoli ammogliati….Peres pastore santon….. mi chiedo possibile non ci sia un primavera meglio o con più grinta di pastore santon è mezzeseghe varie?

  19. Mamma mia… Che pena…. Spompati, svogliati, non se sa come definirli…
    E Little Tony se c’avesse un po’ di dignità si dovrebbe dimettere tanto peggio de così….

  20. Guardate il lato positivo, da stasera Fonseca può essere esonerato senza dovergli pagare l’automatico rinnovo per l’ingresso in Champions. La matematica da ora glielo impedisce e quindi ciao e grazie di niente…..

  21. solo seconda e terza maglia da qui alla fine della stagione. indegni dei colori giallorossi. aiutatemi a diffondere la protesta dei tifosi.

  22. L’attenuante degli infortuni c’è, penso che una annata così sia irripetibile, ma questa squadra non conosce un movimento difensivo che uno, ma questi vanno a Trigoria ad allenarsi?

    • più di 100 gol presi con Fonseca, ma quali attenuanti? e su. chiunque quando perde palla morde l’avversario, noi facciamo le corsette indietro. giocatori che non hanno mai un’alternativa di passaggio, che poi diventano errori individuali. dovremmo giocare perennemente palla lunga e rincorrere le seconde palle, dato che non si creano presupposti per i passaggi, e invece impostiamo dal basso. l’unica spiegazione che mi do alla mezza stagione al terzo posto, e che le altre so talmente scarse che ha vinto l’inter

  23. La colpa è di noi tifosi… Pesci marci in faccia e calci nel sedere a Trigoria … Dal primo all’ultimo che lavora lì dentro perché sono tutti, tutti colpevoli di questo SCHIFO

  24. Dopo una stagione così ci sta che l’allenatore non venga confermato. Tuttavia non pensate neanche lontanamente che solo cambiando l’allenatore potremo vedere una squadra decente. Nell’ ordine secondo me vanno rivisti incarichi dirigenziali, preparatori atletici, i giocatori, che questi sono veramente indecenti, e poi allenatore. Poi se ne potrà riparlare…

  25. Giusto, meglio non presentarsi alle prossime partite. Comunque la Roma non fa la preparazione da circa 4 anni, l’estate fa le tournée e l’inverno fa le figure di m…

Comments are closed.