Torri: “Spalletti deve fare le sue scelte senza condizionamenti ambientali”

1

SENTI CHI PARLA…ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Gianluca Piacentini a Tele Radio Stereo: “Sento dire che la striscia di vittorie della Roma dovrebbe essere sminuita dal valore basso delle avversarie affrontate. Questa stessa squadra non troppo tempo fa è stata eliminata dalla Coppa Italia in casa dallo Spezia, di che parliamo? Se non hai un gioco ben definito rischi di perdere punti anche in casa del Carpi, come al tempo ci hanno insegnato Napoli e Milan”.

Max Leggeri a Centro Suono Sport: “Totti titolare ad Empoli? Bisogna lasciare in pace Luciano Spalletti in merito alle scelte che dovrà operare da qui ai prossimi mesi, nonostante sostenga da giorni che l’esclusione operata nei confronti del capitano sia stata eccessiva. Si deve archiviare il caso e pensare alla Roma, solo al bene della Roma, senza alimentare ulteriori frizioni o spaccature in seno all’ambiente”.

Checco Oddo Casano a Centro Suono Sport: “Quella di sabato con l’Empoli è una partita crocevia. La vittoria ti proietterebbe a pochi punti dal vertice e forse riaprirebbe anche la corsa al secondo posto”.

Fabio Petruzzi a Centro Suono Sport: “Nonostante ciò che è accaduto lo scorso week end, Luciano Spalletti da allenatore deve sentirsi libero di fare le sue scelte, e dare la maglia da titolare a chi merita sul campo durante la settimana, senza subire forzature o pressioni inutili da parte della stampa”.

Piero Totti a Tele Radio Stereo: “Credo sia giusto che Spalletti faccia le sue scelte senza alcun condizionamento ambientale. La Roma deve vincere, non deve dare il contentino a Totti: questo significherebbe offenderlo veramente”.

Ubaldo Righetti a Tele Radio Stereo“La concessione dell’Empoli di un altro settore per i tifosi romanisti la vedo come una motivazione anche per la stessa squadra di casa, è stimolante vedere uno stadio pieno. L’importante è fare risultato, senza pensare a ciò che faranno le altre squadre nei giorni seguenti. Totti? Lo prendo in considerazione per una maglia da titolare”

Nando Orsi a Radio Radio“Se Spalletti non fa giocare Totti è per un motivo tecnico. Dzeko e Totti come possono giocare insieme? Gioca con il 4-2-3-1, levando il centrocampista. Spalletti ha in mano tutta la guida tecnica ed è appoggiato pienamente dalla società; qualora scegliesse Totti per sabato, lo dovrà fare pensando che sarà utile per battere l’Empoli, non per dargli il contentino”.

Roberto Pruzzo a Radio Radio“Si è creata una situazione di grande disagio e difficoltà a Trigoria. Io non escludo che Totti possa giocare sabato contro l’Empoli. La Roma ha una rosa di giocatori importanti. Spalletti deve avere la convinzione di avere un giocatore a tutti gli effetti, spero che venga considerato un calciatore”.

Claudio Moroni a Centro Suono Sport:  “I tifosi devo stare calmi e pensare al terzo posto. Fiorentina-Napoli meglio che finisca pari mentre in Juventus-Inter io tifo per i bianconeri per togliere dalla corsa Mancini. Totti? Spalletti non lo considera un giocatore ma deciderà Pallotta”

Salvatore D’Arminio a Centro Suono Sport“Io contro l’Empoli giocherei con la stessa formazione che ha iniziato contro il Real Madrid e cioè senza Dzeko preferendo la velocità e il dinamismo li davanti.  La Roma può puntare al terzo posto ma anche oltre.  Totti dal primo minuto? Sembrerebbe un contentino…”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here