ACCADDE DOMANI – Il protagonista dell’appuntamento odierno con la storia giallorossa è Strukelj. Il 13 giugno 1984 si gioca allo stadio comunale di Torino la semifinale d’andata di Coppa Italia tra la Roma e i Granata. Match in discesa per i capitolini grazie alla rete di Bruno Conti dopo neanche sei minuti di gioco. Il primo tempo scivola via e si conclude sul parziale di 1-0. Da registrare al 32′ (pt) l’uscita di Chierico e l’entrata di Strukelj. Proprio il centrocampista di origini triestine diventa l’eroe di giornata con la doppietta al quinto e al 34° della ripresa. Inutile il gol di Selvaggi per il Torino. La squadra di Liedholm vince 3-1 fuori casa, manca ancora lo scontro nella Capitale, ma la finale è praticamente ipotecata. 

Il 13 giugno 1956 il Real Madrid vince la sua prima Coppa dei Campioni. Nella finale i “Blancos “s’impongono per 4-3 sulla squadra francese “Stade Reims”. Nei decenni a venire saranno campioni d’Europa per altre nove volte (l’ultima nel derby madrileno del 2014), diventando il club con il maggior numero di titoli europei vinti.

Dario Marchetti
@dariomarchetti7

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here