romanews-roma-investitore-friedkin-roma

ROMA PALLOTTA FRIEDKIN – La pandemia ha messo in grande difficoltà il calcio europeo e ha stravolto i piani di molti club. Tra questi c’è sicuramente anche la Roma, che fino a pochi mesi fa sembrava destinata ad un cambio di proprietà.

Trattativa ferma tra Pallotta e Friedkin: il magnate americano fa le sue valutazioni

La trattativa tra Pallotta e Friedkin è ferma, ma la Roma può ancora sperare nel futuro. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’emergenza Coronavirus ha complicato un’operazione già delicata e adesso il magnate americano sta prendendo tempo per risistemare i suoi affari negli Usa e valutare se sia il caso di tornare all’attacco oppure no. Giugno potrebbe essere il mese decisivo in questo senso: il 29 andrà in scena l’assemblea degli azionisti del club e il 30 si chiuderà ufficialmente il bilancio. I contatti potrebbero riprendere, ma ad alcune condizioni: una valutazione più bassa del club, pari a circa 500-550 milioni, una riduzione del monte ingaggi e la permanenza di Zaniolo e Pellegrini.

Print Friendly, PDF & Email