romanews-roma-paulo-fonseca-trigoria-allenamento
Foto Tedeschi

FONSECA ROMA SPEZIA – Paulo Fonseca non risponderà alle domande dei cronisti in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro lo Spezia, in programma martedì 19 gennaio allo Stadio Olimpico alle 21.15. Il tecnico giallorosso, però, come ha già fatto in passato, rilascerà alcune dichiarazioni ai microfoni della Rai (che trasmetterà la partita in chiaro su Rai2) e del canale ufficiale del club, Roma Tv.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

7 Commenti

  1. Così si alimentano chiacchiere e si mina la sicurezza (già scarsa) della squadra. Il modo peggiore per affrontare una partita molto particolare in un momento nient’affatto facile. Errori su errori. Purtroppo un film già visto.

  2. Dopo la decisione di non trasmettere le repliche del derby su Roma TV, ora la censura sulla conferenza stampa del tecnico, evidentemente per paura di domande scomode…
    Ma chi si occupa dell’immagine nella Roma? Rocco casalino?
    Siamo arrivati a livelli sovietici…

    • Ma quale immagine! Quali livelli sovietici! Per una conferenza mancata si compromette l’immagine della Roma? In ogni caso le domande sarebbero state le stesse delle interviste del dopo partita e lo stesso le risposte. E gli allenatori che non si presentano nemmeno al dopo partita e mandano i vice?

      • Se le cose stessero realmente come dici, non vedo cosa ci sarebbe stato di male a fare l’ennesima liturgia di domande e risposte più o meno stereotipate!
        E invece, guarda caso, è solo dopo figure barbine come quella nel derby che si decide che le interviste prepartita non servano, così come le repliche delle partite….
        Ancora una volta si cercano nemici al di fuori della Roma (che pure ci sono, per l’amor di Dio…uno si chiama Lotito che il suo aiutino dalla sala VAR l’ha avuto anche venerdi da Mazzoaleni, non dimentichiamolo!), anzichè fare una seria autocritica, che DEVE passare anche attraverso le forche caudine dei giudizi e delle spiegazioni agli addetti ai lavori!

  3. Fa bene a stasse zitto che spara solo cavolate. Perchè i presidenti ancora non parlano? Perchè investono solo sui debiti della società ed invece non investono su qualche calciatore da Roma? Continuano a celarsi dietro il silenzio…..così non hanno da giustificare niente. Mah………speriamo bene povera Roma mia.

Comments are closed.