romanews-roma-borussia-dzeko.jpg
Foto Getty

ROMA PARMA INFORTUNI – La Roma affronterà alle 18.00 il Parma di Roberto D’Aversa allo stadio Ennio Tardini. La squadra di Fonseca è chiamata a compiere l’ultimo sforzo prima della sosta delle nazionali per rimanere agganciata alle zone alte della classifica.

Una squadra senza riposo

Gli ultimi ottimi risultati in campionato della Roma sono arrivati nonostante una grossa emergenza infortuni. Fonseca ha dovuto spremere alcuni giocatori per raggiungere il terzo posto in classifica. Infatti, come scrive Il Messaggero,oggi i giallorossi dovranno chiudere contro il Parma il tour de force che ha visto in campo quasi sempre gli stessi elementi della squadra. Tra tutti c’è indubbiamente Kolarov, un insostituibile in questi ultimi mesi. Ma anche Dzeko, che è stato costretto a giocare con una maschera protettiva dopo l’infortunio allo zigomo rimediato nella gara contro il Cagliari. Inoltre ci sono i vari Smalling e Mancini con il suo nuovo ruolo a centrocampo, sempre presenti nelle ultime gare. A dare fiato ad alcuni giocatori ci penserà la sosta delle nazionali e, dopo di che, Fonseca potrà sperare nei pieni recuperi di Pellegrini e Mkhitaryan che, aggiunti a quello di Diawara, gli permetteranno di poter scegliere con cura chi far giocare ogni settimana.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. E’ la dodicesima giornata e ne mancano cosi’ tante altre a finire che mi sembra poco equilibrato scrivere che serve l’ ultimo sforzo (poi ammorbidito e giustificato da .. prima della sosta ..) per rimanere in zona Champions .. o vi piace vendere sogni ? la vera verita’, se mai vi andasse di scriverla, e’ che la Roma se la gioca con Atalanta, Lazio, Napoli (Ancelotti trovera’ le misure necessarie alla rimonta perche’ non credo che De Laurentis fara’ Harakiri e distruggera’ quello che ancora funziona nel Napoli .. ) e che anche il Milan puo’ tornare in corsa .. Juve e Inter sembrano di molto fuori dalla nostra portata e non sapete quanto vorrei sbagliarmi su questa asserzione .. e spero che riuscira’ a battere gli avversari .. ma servono ancora mesi per capire come finira’ questo Campionato nel Campionato ..

Comments are closed.