romanews-roma-maurizio-sarri-panchina-napoli
Foto Tedeschi

ROMA SARRI – A fine stagione è ormai certo che Paulo Fonseca e la Roma si diranno addio: troppo deludenti i risultati raccolti in questa stagione per pensare di poter continuare un altro anno insieme. Il profilo migliore individuato dalla società per sostituire il portoghese è quello di Maurizio Sarri: l’ex Napoli e Juventus, dopo un anno di stop, ha voglia di tornare ad allenare e quella della panchina capitolina può essere l’occasione giusta. Come riporta Sky Sport, l’ultimo incontro con il tecnico toscano risale a gennaio. I Friedkin lo reputano ancora un obiettivo ma ci sono tante cose ancora di cui parlare, come le strategie, il mercato e anche l’ingaggio. Con tutta probabilità, queste potrebbero essere le ore dell’accelerata decisiva: non c’è più tempo per aspettare, Tiago Pinto deve iniziare a programmare e a lavorare sulla Roma del futuro.

Leggi anche:
Sarri, Tiago Pinto fissa un appuntamento: si studia anche la rosa

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

11 Commenti

  1. Rega’ questo è un altro che c’è da un due di picche… ma d’altronde come non credergli… società carente, squadra da rifondare senza soldi. Prenderemo la solita scommessa

    • Certo! Con i successi che ha avuto, si può permettere di accostarsi a Conte, Allegri, ecc. e pretendere top player. Ma per favore!!!!!

    • Ho sentito biasimare (è un eufemismo) Allegri solo perchè è stato allenatore della Juve, per cui tutto il resto deve essere buono a prescindere! Nooo?

Comments are closed.