romanews-roma-stadio-olimpico-curva-sud
Foto Tedeschi

ROMA INNO – L’emergenza Coronavirus ha colpito duramente anche il calcio italiano, economicamente e non solo. Ormai da mesi infatti i club devono fare a meno del supporto dei loro tifosi, non ammessi negli stadi per evitare un’ulteriore diffusione del virus.

Roma, oggi è il giorno dell’anniversario del suo inno

Questo è un giorno speciale per la Roma e i veri tifosi lo sanno. Come riportato da La Repubblica, esattamente 46 anni fa, l’1 dicembre 1974, le note dello storico inno ‘Roma Roma Roma’ riempivano lo stadio Olimpico. La canzone di Venditti era stata diffusa dagli altoparlanti in occasione del derby della capitale, all’inizio di una stagione particolare per i giallorossi. Nel 1974-75 riuscirono infatti a conquistare il terzo posto in classifica, ottenendo il risultato migliore dopo lo scudetto del 1943. Da quel giorno ‘Roma Roma Roma’ non ha mai smesso di emozionare i romanisti, che purtroppo da qualche mese possono solo cantarla dalle loro abitazioni e non dagli spalti, come erano soliti fare prima della pandemia.

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Cmq lo scudetto è del 1942, e se in sbaglio l’inno Roma Roma fu messo allo stadio per la prima volta prima o dopo la gara (non lo so) Roma-Fiorentina (1-0?) giocata sempre se non sbaglio 2 settimane dopo il 15/12/1974 (ero nato da pochi mesi)

Comments are closed.