romanews-roma-curva-sud-lecce-stadio-olimpico
Foto Getty

ROMA ABBONAMENTI VOUCHER – Lo stop della Serie A ha comportato molte problematiche per i club, soprattutto di natura economica. Tra questi c’è da risolvere il nodo legato ai rimborsi degli abbonati. Anche la Roma riflette sulle modalità da adottare.

L’altra opzione è una quota di rimborso erogata con bonifico

La Roma valuta quindi due vie per risarcire i tifosi abbonati. Secondo quanto riporta Leggo, le opzioni al vaglio del club capitolino sono una quota di rimborso economico da erogare tramite bonifico (come ha fatto la Spal con Vivaticket); in alternativa si procederà a congelare gli importi delle 6 gare rimanenti che saranno riscattabili tramite voucher. Questa ultima opzione è resa possibile dal decreto ‘Cura Italia’. In ogni caso, la decisione verrà presa entro giugno. Lo Stadio Olimpico si sta organizzando per quando sarà poi possibile ospitare di nuovo i tifosi, e l’ipotesi resta quella di ridurre il numero dei posti da 75 mila a 25 mila per garantire le norme sanitarie.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here