romanews-roma-steven-nzonzi-nicolo-barella-partita-roma-cagliari
Foto Getty

ROMA GALATASARAY NZONZI – Il Galatasaray spinge per portare in Turchia Steven Nzonzi. E’ la stessa società turca a confermare dal proprio account Twitter l’avvio delle trattattive ufficiali con la Roma per un prestito del giocatore. Secondo quanto riporta il portale turco TRT Spor, infatti, in queste ore il club del tecnico Fatih Terim vorrebbe cercare di chiudere per il centrocampista francese: l’accordo con la Roma sarebbe stato trovato sulla base di un prestito, con la società di Istanbul disposta a pagare tutto l’ingaggio. Nel caso in cui l’affare dovesse saltare, il Galatasaray starebbe monitorando anche il profilo di Mohammed Elneny dell’Arsenal.

Nzonzi-Galatasaray, è accordo

Sulla buona riuscita dell’affare arrivano conferme anche da Sky Sport: secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, infatti, le due società avrebbero trovato l’accordo sulla base del prestito secco, con l’ingaggio di Nzonzi, di circa tre milioni netti, totalmente pagato dalla società turca. All’interno dell’accordo manca solamente la cifra conclusiva per il diritto di riscatto. Nell’intesa è presente anche un’opzione per il secondo anno sempre in prestito. Il centrocampista francese era stato prelevato proprio il 14 agosto dello scorso anno, portato da Monchi, dalla Roma dal Siviglia per la cifra di 26,5 milioni di euro più bonus: dopo solo un anno lascia il club giallorosso, tra la delusione di tutti per una stagione ben al di sotto delle aspettative.

AUTOANNUNCIO – Mancherebbe solo l’ufficialità all’arrivo in Turchia di Steven Nzonzi, infatti è lo stesso francese ad ‘autoannunciarsi’ al Galatasaray con un post dal proprio account Facebook corredato da una sua foto con la maglia del club turco.

💛❤️ Galatasaray

Gepostet von Steven Nzonzi am Mittwoch, 14. August 2019
Print Friendly, PDF & Email

19 Commenti

  1. Senza contare che lui ha già detto di non gradire soluzioni temporanee, non gradisce la Ligue 1 ecc meglio che accetti subito che sei un miracolato, hai la condizione atletica di un giocatore di golf al massimo, neanche te ci credi di essere un calciatore professionista

    • Già è tanto se, oltre a darlo gratis, non ci si deve accollare parte dell’ingaggio (come invece accaduto per Karsdorp)!

      Il povero Petrachi, sta cominciando a rendersi conto solo ora del casino un cui si è messo!
      Penso che per uno come lui – abituato in piccole squadre a “spennare” la big di turno per cedere i propri giocatori (Bruno PEres docet) – sia inconcepibile doversi sbarazzare in questo modo di giocatori in rosa….per poi ringraziare anche i turchi di turno.
      Ma tant’è: questi sono i cocci che ha lasciato Monchi!

  2. Speriamo almeno nei 3 mln di risparmio dell´ingaggio…tanto nel 2020 ..bradiperá di nuovo nei corridoi di Trigoria….turchi si ma scemi no

  3. Finalmente fuori dalle balle sto zombi Hai deluso alla grande ma quale Arsenal faceva la concorrenza Mochi voleva togliere un peso al Siviglia e in più dargli bei soldini lavora ancora per il suo club anche quando stava da noi sto merda

Comments are closed.