NUMERI E CURIOSITA’ – La stagione della Roma si tinge di giallo e non solo per l’inaspettata involuzione della squadra che ha iniziato a produrre i suoi frutti, negativi, con l’inizio del nuovo anno. La squadra di Garcia, dopo la 36esima giornata di serie A e i 3 punti rimediati contro l’Udinese, si attesta al secondo posto per numero di ammonizioni ricevute in campionato. Sono 97 i cartellini gialli sventolati dagli arbitri ai giocatori giallorossi: risultato peggiore lo ha raccolto soltanto il Cagliari, primo nella speciale classifica delle formazioni più “indisciplinate”. Dietro la Roma con 96 gialli c’è il Sassuolo, a seguire la Lazio con 95 e il Genoa con 94. Nel match di domenica sera sono fioccati altre 3 ammonizioni per i capitolini: Torosidis, Nainngolan e Ljajic sono finiti nella lista dei cattivi dell’arbitro Banti. Numeri che devono far riflettere considerando che si tratta di una media di 2,7 gialli a partita. Facile ipotizzare che alla base si nasconda un eccessivo nervosismo degli uomini di Garcia rapiti da una sorta di “ansia da prestazione” che toglie loro lucidità nei momenti topici della gara.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Peccato che gran parte di questi cartellini gialli non c’erano, alcuni sono stati sventolati per proteste come ieri, ma alla Roma non si perdona nulla!!! Vergognaaa

Comments are closed.