pallotta

ROMA TOP TEN – Il sito Givemesport.com ha pubblicato una speciale classifica dei club che dalla stagione 2014/15 a oggi hanno speso di più. In testa troviamo il Barcellona, che ha superato il Manchester City grazie all’odierno acquisto di Antoine Griezmann per 120 milioni di euro. La sorpresa risiede però nel decimo posto, che è occupato dalla Roma, con 586 milioni spesi. Ecco la classifica:

1. Barcellona – 1,08 miliardi di euro
2. Manchester City – 996 milioni di euro
3. Manchester United – 890 milioni di euro
4. Chelsea – € 875 milioni
5. Juventus – € 868 milioni
6. Atletico Madrid – 800 milioni di euro
7. Paris Saint-Germain – 773 milioni di euro
8. Real Madrid: 755 milioni di euro
9. Liverpool – 714 milioni di euro
10. AS Roma – 586 milioni di euro

Print Friendly, PDF & Email

22 Commenti

    • perché? non segue… la juve ha speso molto di più, e ha vinto. la roma è arrivata seconda e terza molto spesso… piuttosto contraddice quelli che dicono che pallotta non spende sulla squadra.

      • Spende male!! la Juve spende per quello che gli serve e non smonta la squadra ogni anno, la Roma spende molto perchè vende tutto il vendibile e ogni anno deve ricostruire. E’ inutile che fai le classifiche di spesa se poi quello che vendi equivale al doppio della spesa.

      • Il problema è che se spendi 500 e incassi 1000 non cambia nulla poi se spendi male porta a un costante indebolimento della squadra e abbassamento delle ambizioni e in pochi anni passi dall’ambire al titolo al combattere per il quarto posto …Inter e Napoli hanno gradualmente aumentano il livello della squadra noi invece sempre peggio in un campionato dove l’anno passato per la Champions si è qualificata l’Atalanta

  1. È chiaro che questa classifica andrebbe letta insieme a quella degli incassi, la Roma ha speso molto ma ha anche incassato…E, come dice Porco Rosso, ha collezionato secondi e terzi posti in campionato.

  2. Spesi malissimo concordo. Avere roma channel con radio annessa con una squadra che oltre a nn vincere ci ha tolto anche sogni e speranze è gestire male un AZIENDA!

  3. Questo non fa che confermare la buona volontà di un presidente di spendere e l incapacità dei suoi dipendenti di saper comprare. Oh avete rotto così tanto il c… con critiche gratuite contro pallottola che me lo state facendo diventare simpatico!!

    • Orlando questa classifica è fuorviante,perche’ bisognerebbe mettere accanto quanto ha incasssato e vedresti che saremmo al centesimo posto.

  4. Rimane la sola.che non ha vinto nemmeno la collo a del nonno.dirigenza incapace,ma sono conteggiati anche i soldi che la Roma deve pagare alla banca per il prestito che pallotta ha preso per acquistare le azioni da Unicedit? Oppure ci sono anche i 70 milioni ( manco lo avesse fatto Leonardo da Vinci) per il progetto dello stadio di pallott.pallottola ,Baldini,balidissimi,fienga etc etc

  5. Pallotta di suo non ha messo un euro ha preso in prestito soldi da società di capitali ed ha speso quelli corrispondemdo interessi di circa 27 milioni d’euro l’anno. Di per se con cessioni di giocatori ha incassato quasi il doppio.

    • di suo non suo delle banche non banche del mondo finanziario se così fosse facile che pure la Lazio di l’otto il Napoli ( lo scorso anno non ha speso un euro) della fiorentina del Genoa di preziosi della Sampdoria del grande Ferrero non fanno uguale a pallotta .? ma andate a ca.. are ora anche inter e Milan con i loro presidenti e i loro super debiti se non fanno lo stadio non aumentano i ricavi stanno molto peggio di noi se vogliono lottare un po in europa lo hanno da poco dichiarato e il milian di Elliot ( che si è ritrovato il Milan x riprendersi il prestito fatto è non pagato quindi non gli fregava nulla ) l’inter che ci soffia barella con due spicci pagabili in 2 anni e meno di quanto avrebbe offerto la roma ( corntuo barella) poi ha ski fanno i conti finti prima dicono 12 più 25 più 8 di bonus irraggiungibili poi scrivono 44 più 5 di bonus hahahahah . per loro c’è una stampa a favore che li esalta sempre x noi invece c’è un mondo contro a incominciare dalle serpi in casa che abbiamo.
      sentite capello su roma tv quello ne ha viste e sentite e scritte di storie nel calcio , non ascoltate solo sti buffoni dei radiali di roma che so bravi a manipolare tutti indistintamente da anni siamo annaquanti da loro lo disse pure Franco Sensi. ..

    • hai quasi sfiorato (se il ninja non regala la prima palla )la finale di chiampions! hai costruito una società più forte in tutti i settori sei nelle prime pagine di tt il mondo per iniziative nel calcio che altri mai hanno fatto prima hai investito nel territorio nelle tue strutture potenziando vedi tre fontane esempio ect ect, cosa che altri presidenti in Italia mai fanno e mai faranno le plusvalenze come dici è le chiami tu servono a garantire un fatturato alto per poter salire di livello internazionale per far crescere la società non avendo al contrario delle 9 squadre che ci proconsole nel mondo per spese sul mercato un cavolo di Stadio di Propieta ( gurda caso inter e Milan stanno facendo lo stesso percorso ) mo vorrei vedere se a Milano fanno le lenzuola con scritto no allo stadio) ma li non hanno le radio dentro il gra che ci martellano tt il giorno. ….

  6. Decimi nella classifica di chi ha speso di più e quattordicesimi nel Rankin Uefa, tutto sommato non mi sembra che la situazione sia così disastrosa come si legge su questo sito. Ho quarant’anni, qualcuno più vecchio di me potrebbe dirmi se nella nostra storia siamo mai stati a questi livelli? Vi ricordo che il ranking prende in considerazione un periodo di 5 anni e quindi abbastanza rappresentativo.

    • Perche’ il ranking non fa l’onesta’ intellettuale e il rispetto che ci vuole per i tifosi nonche’ il mantenimento dei simboli qualsiasi essi siano; inoltre una squadra di calcio si costruisce con un’ossatura negli anni e non cambiafo 5/7/ giocatori l’anno.
      Poi il ranking non fa le vittorie e non si mette in bacheca.
      Se ne devono andare.

  7. Siamo nella top ten delle squadre che negli ultimi 5 anni hanno speso di più ma siamo l’unica tra le 10 che non ha vinto nulla… Questo la dice lunga sull’incompetenza della classe dirigenziale, è una vera e propria dichiarazione di fallimento.

  8. Ho capito, è ovvio ma è altrettanto ovvio che materialmente chi decide chi comprare o chi vendere non è Pallotta, chi decide chi far scendere in campo, non è Pallotta, chi scende in campo e fa figure di merda, non è Pallotta… Io non voglio difendere assolutamente un personaggio come Pallotta che non mi fa né caldo né freddo, ma le cose logiche ed ovvie non possono essere mistificate per giudizi preconcettuali!!!!!

  9. e dopo avere (quasi) sfiorato la finale di Champions, l’anno dopo vende titolari, azzecca solo un acquisto (Zaniolo. e uno vuole essere generoso che con Ranieri non ha fatto granchè), e arriva sesta. Quindi vende altri titolari (di quelli buoni) e, alla luce di quello che si è visto finora, poi grazie agli acquisti e alle conferme lotta per una salvezza tranquilla.

  10. Ma perché il Napoli cosa ha vinto ???? sono 8 anni che si lotta per il secondo posto e quando si dice che arrivare secondi è come vincere il campionato dei “Normali” non si dice un eresia, perché anche il prossimo anno a vincere saranno sempre loro… ah dimenticavo in 92 anni di storia 3 scudetti e una coppa delle Fiere…. datemi retta sui secondi posti non ci sputate sopra… perché non credete che se ne vedano così tanti….

  11. Maximo64 finalmente qualcuno obiettivo e realista!!!! Qui ci si lamenta per ogni cosa come se la Roma nella sua storia fosse piena zeppa di trofei ed invece arrivato pallotta non avesse vinto più niente!!! Ricordo che molti di noi ma proprio molti hanno sputato in faccia a capello che ci ha portato scudetto e supercoppa e soprattutto al mitico spalletti… l allenatore piu vincente della Roma!!!… A questo punto mi viene veramente da dire che siamo i tifosi più incompetenti ed irriconoscenti della seria a!!!

Comments are closed.