Foto Tedeschi

MOVIOLA ROMA MANCHESTER UNITED – Manca un rosso tra le fila del Manchester United. Al 18′ della semifinale di ritorno di Ueropa Leauge tra la Roma e i Red Devils, si rende protagonista di un brutto fallo Wan Bissaka. A farne le spese è Bruno Peres. L’esterno inglese viene però graziato dall’arbitro Brych che lo ammonisce. Il fallo meritava l’espulsione.

Il rigore per il tocco di mano di Maguire

Nettissimo poi al 49′ il tocco di mano in area di rigore di Maguire, ma anche in questa occasione il fischietto di Brych va contro la Roma. L’arbitro non concede rigore ai giallorossi perchè secondo lui il pallone avrebbe prima impattato sul tacco del centrale inglese.

LEGGI ANCHE
La cronaca di Roma-Manchester United

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

4 Commenti

  1. Forza Roma daje.Peccato per i troppi infortuni nei momenti cruciali della stagione comunque abbiamo una prima squadra buona con dei giovani che nella prossima stagione saranno utilissimi.Con 4-5 acquisti fatti bene la prossima stagione sarà sicuramente molto divertente.

  2. In che senso “secondo lui”? Non è minimamente in discussione se la palla abbia impattato sul tacco o meno, il punto è che si è trattato di un movimento volontario che ha tolto la palla dalla disponibilità dell’avversario. Dire (l’arbitro) che non è rigore quello è come dire che un doppio fallo di un tennista non deve dare il 15 all’avversario “perché non l’ha fatto apposta”.
    Sul rosso poi sorvoliamo proprio, ho visto rossi dati anche in assenza di contatto ma solo per l’avventatezza del gesto, ieri se gli prendeva il piede gli spezzava una caviglia.

Comments are closed.