romanews-roma-investitore-friedkin-roma

ROMA FRIEDKIN – Sono giorni importanti non solo per il futuro tecnico della Roma. Le prossime settimane, infatti, potrebbero essere decisive per l’avvenire societario del club giallorosso: Dan Friedkin è sempre più convinto di entrare in società e presto potrebbe muovere i prossimi, importanti, passi.

Friedkin mette le mani sulla Roma: la situazione

Servirà ancora qualche giorno per entrare nella fase cruciale, ma la prossima settimana dovrebbe essere quella determinante. Come riporta Il Tempo, Dan Friedkin è pronto a mettere per iscritto le proprie intenzioni, formulando una manifestazione formale d’interesse riguardo alla trattativa per entrare nel mondo giallorosso. Ancora non è stata completata la due diligence, ma il texano ha ben chiare le mosse. L’intenzione è di diventare azionista di maggioranze e sta impostando l’operazione direttamente negli Stati Uniti, una strada che permette una maggiore rapidità burocratica rispetto ad un ingresso nella Neep (controllata al 100% da AS Roma Spv Lllc), società con sede legale in Italia e detentrice dell’83,284% delle azioni della Roma. Il primo step della trattativa – di cui vanno stabiliti ancora molti paletti – interesserà con ogni probabilità l’aumento di capitale da un massimo di 150 milioni di euro da eseguire entro il 31 dicembre del 2020. Il futuro stadio che sorgerà a Tor di Valle ha un ruolo più che importante nelle contrattazioni e la probabile opzione sulla maggioranza si attiverà quando arriverà l’ok definitivo del Campidoglio al progetto, le cui carte sono state visionate e gradite da Friedkin e i suoi uomini.




Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Come mai per il probabile nuovo acquirente l’ok allo stadio è importante per la definizione dell’affare? Forse perchè come Pallotta lo ritiene fondamentale per l’accrescimento finanziario e sportivo della società!

  2. fossi in Friedkin comprerei due pedine che potrebbero essere importanti per la Roma .. Casaleggio e Grillo .. non giocano al calcio ma .. forse , dopo l’ acquisto natalizio, tor di valle potrebbe diventare improvvisamente un posto meraviglioso per uno stadio di calcio ..

Comments are closed.