ROMA IZZO – L’inizio del campionato è alle porte e il direttore sportivo della Roma, Gianluca Petrachi, è a lavoro per regalare a Fonseca una squadra pronta per lo ‘start‘ della stagione. Il tecnico portoghese è stato chiaro in più di un’occasione: la priorità è il difensore centrale di livello, capace ad impostare l’azione e veloce. Nelle ultime ore, oltre a quelli di Rugani e Lovren, è tornato in auge il nome di Izzo.

Roma-Izzo: nessun contatto tra le parti

Fino a questo momento, però, il nome di Izzo non sembra essere presente sul taccuino del ds giallorosso. Secondo quanto appreso dalla redazione di Romanews.eu, infatti, non si registrano nelle ultime ore contatti tra il difensore e l’entourage del calciatore che in questo momento è completamente concentrato sul Torino: i granata hanno iniziato la stagione da quasi un mese con i preliminari di Europa League ed il centrale si è subito imposto come protagonista dell’undici di Mazzarri.

E Cairo…

C’è un altro aspetto da considerare, qualora la Roma decidesse di render concreto l’apprezzamento per il giocatore: la volontà del presidente del Torino Urbano Cairo. Per il patron granata, infatti, il classe ’92 è uno degli elementi più importanti della rosa e non sarebbe mai disposto a privarsene: l’unica possibilità sarebbe un’offerta indecente da oltre 30 milioni e i giallorossi non sembrano disposti a sborsare una cifra simile.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Indiscrezione uscita sul cdsport questa mattina… sti giornalisti tanto per riempire il giornale …..

    siamo arrivati al 13.08.2019 e ancora parliamo di indiscrezioni, se e i ma.. un po di serietà da giornalisti cartacei non guasta!! Ogni anno vengono sparati 40 giocatori sul mercato…

Comments are closed.