romanews-roma-robin-olsen-partita-roma-viktoria-plzen-champions-leagu
Foto Getty

ROMA CALCIOMERCATO – La Roma spesso ha problemi di bilancio e questo tende a limitarla sul mercato. Le trattative in uscita di solito superano le trattative in entrata. Alla fine di quest’anno però i giallorossi potrebbero avere un notevole tornaconto economico dai giocatori ceduti o in prestito.

Possibili riscatti per Olsen, Nzonzi e Defrel

In Roma-Cagliari, Robin Olsen ha sfoderato veri e propri miracoli in porta. Se si aggiunge questo dato al resto delle sue prestazioni convincenti, la squadra sarda potrebbe riscattarlo a fine stagione. Così come Nzonzi potrebbe essere riscattato dal Galatasaray, il cui allenatore ha affermato di avere piena fiducia nelle doti del centrocampista francese. Come scrive La Gazzetta dello Sport, anche Karsdorp sta convincendo in patria, così come Defrel al Sassuolo, pronto a riscattarlo per una cifra di circa 10 milioni. Altre trattative che potrebbero andare a buon fine sono quella di Gonalons, per cui il Granada pagherebbe i 4 milioni pattuiti, e Bruno Peres, che ha suscitato l’interesse della Salernitana. Poche possibilità invece per il riscatto di Patrik Shick da parte del Lipsia. Nel frattempo, la Roma presta attenzione anche alle trattative minori come Sadiq, Greco e Celar.




Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità