romanews-roma-investitore-friedkin-roma

PALLOTTA FRIEDKIN ROMA – Sembra ormai essere arrivata alle battute finali la trattativa tra Dan Friedkin e James Pallotta per la cessione della Roma. Il magnate texano negli ultimi giorni è stato segnalato a Londra e il momento delle firme si avvicina.

Roma-Friedkin: ecco gli ultimi passaggi

E’ iniziata la stesura dei contratti dell’operazione dopo che i legali di Pallotta e Friedkin hanno affrontato e risolto tutte le questioni negoziali. Come racconta Il Tempo, ogni possibile ostacolo che era sorto è stato superato e i tempi per il passaggio della Roma verranno rispettati. Le firme sul contratto preliminare saranno probabilmente messe negli USA, si valuta anche Londra, poi partiranno tutte le procedure che richiederanno altri due mesi per il closing definitivo. Il prezzo finale sarà più chiaro soltanto al termine dell’attuale stagione calcistica.

Print Friendly, PDF & Email

12 Commenti

  1. Leggi le dichiarazioni di Petrachi e capirai : trattasi unicamente di un cambio ”di facciata” – Pallotta non vuole più fare il punch-ball dei tifosi della Roma e allora avanti un altro pseudo presidente messo li’ dalla Banca. Ma la sostanza non cambierà (purtroppo). Probabilmente Pallotta vuole più’ soldi per ”uscire” ufficialmente dalla Roma (e mi pare anche giusto che gli paghino il ”disturbo” visto che gli insulti – anche se pagati profumatamente – se li e’ presi tutti lui! :-).

      • Chiedilo a Pallotta (o chi per lui) che sono 10 anni circa che ci prende per i fondelli… Ma se aspetti qualche altro mese puoi chiedere a Friedkin (tanto è lo stesso)
        P.s. leggete bene le diciarazioni dei vari portavoce : Dan Freiedkin NON HA intenzione d’investire i propri soldi MA VERRA’ FINANZIATO DA UNA BANCA.
        P.p.s. Io posso anche sparire ma che la Roma sia ormai una sorta di supermarket è un dato di fatto (ahime’)

  2. Sulla giostra c’è chi scende e chi sale.
    Adesso è il turno di Friedkin.
    Nella cultura americana il business è prioritario.
    I Presidenti mecenati sono finiti con Viola e Sensi.

  3. Ribadirò che non posso dire come si comporterà, se sarà un Pallotta 2 e se ancora ci saranno banche di mezzo, ma non credo che spendere 700 milioni sia così tanto per perdere tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here