Foto Tedeschi

ROMA FONSECA SARRI – Ieri c’è stato un incontro tra la dirigenza della Roma e Paulo Fonseca con le parti che hanno deciso di proseguire fino alla fine della stagione. Una scelta per non complicare ancora di più questo momento.

Un confronto di 45 minuti per andare avanti ancora cinque partite

Per ora non cambia nulla per Fonseca. Come riportato da Il Tempo, il tecnico ha avuto un confronto di 45 minuti con i Friedkin e Tiago Pinto per valutare bene la situazione. L’esonero non è mai stato preso in considerazione per il poco tempo che manca alla fine della stagione. Sono quattro le giornate di Serie A e il ritorno della semifinale d’Europa League e un cambio sarebbe di difficilissima gestione. Il tecnico portoghese è amareggiato per questo finale di stagione ed è consapevole che a fine anno cambierà aria. L’obiettivo ora è il mantenimento del settimo posto per entrare in Conference League. Per il successore tutte le strade portano a Sarri: il toscano attende notizie dal suo procuratore Ramadani che ha fissato un incontro a breve con Tiago Pinto per iniziare a impostare i dettagli.

Leggi anche:
La Roma deve essere rifondata, i Friedkin devono fare i fatti


Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. si deve cambiare allenatore se il nuovo gia’ lo hai tra le mani in modo da cominciare a lavorare e a conoscersi in questo amaro finale di stagione
    se ancora non lo hai tra le mani e’ inutile cambiarlo adessso.
    x quale motivo? salvare il derby? il ritorno col man united ?
    la stagione e’ finita,
    il cambio sarebbe opportuno solo x cominciare a conoscersi e avvantaggiarsi x la prossima stagione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here