romanews-brescia-roma-paulo-fonseca-allenatore-panchina

ROMA CLUJ CONFERENZA FONSECA BRUNO PERES – Domani alle 18.55 la Roma scenderà in campo allo Stadio Olimpico per affrontare il Cluj nella sfida valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. Oggi, come di consueto alla vigilia dei match, Paulo Fonseca è intervenuto in conferenza stampa alle ore 14.00 per presentare la sfida, questa volta accompagnato da Bruno Peres. Ecco le sue parole:

Sul Cluj

E’ una squadra forte, che gioca in modo specifico. E’ aggressiva sulle seconde palle. La scorsa stagione il Cluj era nel girone della Lazio ed è passato. Non ha perso neppure con il Siviglia che ha vinto l’Europa League. Non perde da tante partite, è una squadra fortissima da affrontare.

Sulla formazione

Per me è importante scegliere i migliori giocatori ad ogni partita. Ovviamente starò attento alla condizione dei giocatori ma penso che la cosa più importante sia scegliere i migliori per la partita. Smalling on giocherà titolare domani, è molto fare tre partite dall’inizio ora. Non dimentichiamo che non ha fatto il lavoro con la squadra dall’inizio. Dzeko e Mayoral insieme? Vediamo domani. Non abbiamo due squadre diverse, è solo una mia scelta diversa in ogni partita. Borja ha bisogno di giocare ed adattarsi alla squadra e al nostro campionato. La cosa più importante è farlo giocare. Fazio e Juan Jesus deciderò domani. Quando ho scelto Pedro sapevo sarebbe stato importante per la squadra. Non mi sorprende il suo rendimento e la sua professionalità. Se giocherà domani? Penso che potrà giocare domani, non so se dall’inizio.

Sulle Nazionali

Si, sono preoccupato. Qui a Roma e anche la Nazionale rispettano il protocollo e fanno i dovuti controlli, ma è normale che sono preoccupato, vengono giocatori da tutti i continenti. Speriamo non succeda niente.

Su Pastore, Diawara, Calafiori

Vedremo come sta Pastore e che tipo di lavoro dovrà fare in questo momento, tornerà tra circa una settimana. Penso che la cosa più importante è che torni. Calafiori e Diawara li aspettiamo presto.

Print Friendly, PDF & Email