romanews-roma-paulo-fonseca-conferenza-stampa-europa-league
Foto Tedeschi

ROMA CLUJ CONFERENZA FONSECA BRUNO PERES – Tutte le parole in conferenza stampa di Paulo Fonseca alla vigilia del match tra Roma e Cluj, in programma domani alle 18.55-

La conferenza stampa

Sky: Pedro giocherà domani?

“Quando ho scelto Pedro sapevo sarebbe stato importante per la squadra. Non mi sorprende il suo rendimento e la sua professionalità. Se giocherà domani? Penso che potrà giocare domani, non so se dall’inizio.

ANSA: Non crede che federazioni e Uefa dovevano organizzare meglio la Nations League e le trasferte in questa situazione ed è preoccupato della prossima sosta?

Si, sono preoccupato. Qui a Roma e anche la Nazionale rispettano il protocollo e fanno i dovuti controlli, ma è normale che sono preoccupato, vengono giocatori da tutti i continenti. Speriamo non succeda niente.

La Gazzetta dello Sport: Il rendimento di Mayoral crescerebbe se giocasse in campionato e non in coppa?

Non abbiamo due squadre diverse, è solo una mia scelta diversa in ogni partita. Borja ha bisogno di giocare ed adattarsi alla squadra e al nostro campionato. La cosa più importante è farlo giocare”

Corriere dello Sport: Quando Pastore potrà tornare in campo e come stanno Diawara e Calafiori?

Vedremo come sta Pastore e che tipo di lavoro dovrà fare in questo momento tornerà tra circa una settimana. Penso che la cosa più importante è che torni. Calafiori e Diawara li aspettiamo presto.

Il Tempo: Continuerà a cambiare tanti titolari anche domani?

Per me è importante scegliere i migliori giocatori ad ogni partita. Ovviamente starò attento alla condizione dei giocatori ma penso che la cosa più importante sia scegliere i migliori per la partita.

Il Romanista: Un giudizio sul momento di Fazio e Juan Jesus

Si stanno allenando bene, sono disponibili. Vediamo se domani giocheranno o no.

Rete Sport: Visto che Carles Perez non sarà disponibile, è l’occasione giusta per vedere insieme Mayoral e Dzeko?

Vediamo domani.

Tele Radio Stereo: SMalling avrà bisogno di un turno di riposo

Non giocherà titolare domani, è molto fare tre partite dall’inizio ora. Non dimentichiamo che non ha fatto il lavoro con la squadra dall’inizio.

Roma tv: Domani è uno scontro al vertice per il girone, secondo lei il Cluj è la più temibile?

E’ una squadra forte, che gioca in modo specifico. E’ aggressiva sulle seconde palle. La scorsa stagione il Cluj era nel girone della Lazio ed è passato. Non ha perso neppure con il Siviglia che ha vinto l’Europa League. Non perde da tante partite, è una squadra fortissima da affrontare.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. Se è una squadra così temibile perchè fare turn over massiccio? Mancano due partite poi c’è la sosta, un piccolo sforzo ai big per mettere un puntello sulla classifica di EL, coraggio

Comments are closed.