romanews-roma-kevin-strootman-genoa-aeroporto-arrivo

ROMA GENOA STROOTMAN- Sei stagioni alla Roma, tanta qualità e quantità al servizio dei giallorossi e soprattutto amore verso questi colori: se si chiedesse una descrizione di Kevin Strootman ai tifosi romanisti, la maggior parte sottolineerebbe così l’attaccamento verso l’olandese.

Un amore mai tramontato

Quando il 15 gennaio il centrocampista sbarcò nuovamente in Italia, in Serie A, al Genoa, nella conferenza di presentazione, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, alla domanda sulla Roma, Strootman non mascherò la commozione, dettata dall’amore verso i colori giallorossi. Un leader naturale, abituato da sempre a platee di prestigio, ma che qui ha compreso subito le necessità e le priorità di un gruppo che aveva come obiettivo una salvezza: il generale olandese si è messo sin da subito a disposizione, iniziando a correre per tre e ad inanellare prestazioni ai livelli degli anni d’oro nella Capitale. Un amore interrotto, quello con la Roma, ma mai tramontato, e lo dimostrarono pure le (tante) telefonate di bentornato ricevute dal suo vecchio mondo romanista. Oggi le loro strade si incroceranno di nuovo dopo la separazione del 2018, e insieme al suo sarà un ritorno anche per Mattia Destro, disputerà all’Olimpico una partita che non sarà certamente come tutte le altre. Avversari per 90 minuti dunque, ma mai oltre al campo: la Roma rimarrà sempre nel cuore del generale Kevin.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità