romanews-roma-squadra-allenamento-allenamenti-trigoria
Foto Tedeschi

ROMA COVID – Un altro caso di Covid nella Roma: stavolta è risultato positivo al tampone Riccardo Calafiori. E’ il secondo in pochi giorni dopo la positività di Amadou Diawara, rientrato dagli impegni con la nazionale. In estate, in casa giallorossa, si erano già contagiati Mirante, Carles Perez e Bruno Peres (e Kluivert, che poi è stato ceduto).

Out per il ‘tour de force’

La Roma, in continuo contatto con la Asl, ha messo il gruppo in totale isolamento, per evitare rischi sulla gara di oggi (altro giro di tamponi) contro il Benevento. Una piccola bolla, come scrive Il Messaggero, Diawara è il primo cambio a centrocampo, Calafiori la prima e unica alternativa a Spinazzola. E oggi, abbiamo capito, per tornare disponibili, ci vogliono all’incirca una quindicina di giorni. E la Roma di partite in questa fase ne gioca. Comprese quelle di Europa League. Il blocco delle 7 gare in venti giorni se non viene saltato tutto, poco ci manca. Aumentano gli impegni e diminuisce l’organico (compreso l’infortunio di Smalling) e Fonseca spera non ci siano altre complicazioni.

Print Friendly, PDF & Email