romanews-roma-james-pallotta-panchina-roma-pallone
Foto Getty

PALLOTTA – La condizione finanziaria della società non è delle più rosee. Il fatto di non partecipare alla Champions League con tutti i suoi introiti, non ha alleggerito la situazione.

AUMENTO DI CAPITALE – La prossima settimana il ceo Guido Fienga, come viene riferito da La Gazzetta dello Sport, volerà negli Stati Uniti per proporre l’idea di una nuova ricapitalizzazione a James Pallotta e i suoi soci. Si parla di circa 90 milioni da versare, se si può, entro dicembre, utili a irrobustire il prossimo bilancio. Nessun obbligo, ma solo un modo per provare a dipendere meno dalle prossime plusvalenze, considerando lo sforzo di ristrutturazione che sta facendo tutta la dirigenza, a partire dalla riduzione del monte ingaggi di circa il 20%.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Print Friendly, PDF & Email

27 Commenti

  1. Bella iniziativa! Solo che il monte ingaggi quest’anno e aumentato.
    Inoltre Pallotta non va dipinto come Salvatore della patria, perché mi pare di ricordare che l’A.S.ROMA da quando c’è questo signore sia in positivo di più di 300 mln. Quindi, caccia li sordi!!

    • e ti risulta proprio male, sai che cos´e´ un bilancio e come funziona ? evidentemente no, prova ad informarti se hai voglia, cosí magari in futuro puoi avere l´opportunitá di scrivere meno fesserie. I bilanci degli ultimi anno son tutti in rosso .. ogni anno la roma spende piú di quanto incassa, e in questi casi , come accade in tutte le societá son gli azionisti a coprire le perdite attraverso l´aumento di capitale, alla roma negli ultimi anni ne son stati fatti due (2014 e 2017) per 200 milioni totali..di cui 173 conferiti dall´azionista di maggioranza…quindi “i sordi giá li ha cacciati, e a quanto pare altri ne caccierá” studia,impara,capisci e poi commenta

    • Ma come si può scrivere una cosa del genere?

      Si può essere a favore o contro Pallotta, o anche odiarlo, non è quello il problema.

      Io, per esempio, pur avendolo sostenuto, sono stato molto deluso da come è stato gestito il caso De Rossi e Totti.

      Ma scrivere… neanche falsità… ma idiozie (che chiunque abbia avuto a che fare nella propria vita con un bilancio societario sta sbellicandosi dalle risate) squalifica te, non certo Pallotta…

    • non credo il monte ingaggi sia aumentato…. acquisti e cessioni alla mano… si hai fatto dei rinnovi aumentando i vari ingaggi… vero… ma hai tolto ingaggi pesanti come quello di de rossi ( purtroppo) quello di nzonzi che era uno dei piu pesanti ( almeno quest’anno te ne sei liberato) quello di schick, quello di karsdorp, quello di coric, quello di manolas ( purtroppo) quello di elsha( purtroppo) una parte di quello di olsen(mi sembra che un po lo paghiamo) quello di marcano, certo hai ftt anche tanti acquisti ma nessuno si becca ingaggi alti tipo 3-4 mln come quello che prendeva nzonzi per esempio… se nn erro sono tutti tra 1.5 e 2.5, qndi è piu o meno rimasto uguale… o credo si sia abbassato un po ma certo nn è aumentato….

  2. – ” Pronto Goldman Sachs? Sono Pallotta. Me servirebbero una 90ina di milioni…….”
    – “Un’altra volta???”
    -” Eh si… la gloria e i trionfi costano”
    – “Seee vabbè, ma poi gli interessi ce la fai a coprirli?”
    – “Non lo so di preciso, non me ne occupo io. A quelli ce pensa l’AS Roma”
    – “Allora io segno eh? Ti avviso che con questi siamo arrivati a 320 milioni!”
    – ” Ma nun te preoccupà… Te segna! Che dopo diamo pure una mancia al ragazzo”
    – ” Ehhh si…sticazzi!”

    • guarda che le squadre di calcio funzionano così… lo sai real e barcellona qnti debiti hanno cn le banche??? lessi 1 o 2 anni fa che erano in debito di oltre 400-500 mln…. la roma ne ha molti meno con goldman…. il sistema è marcio… spendono sempre soldi che NON HANNO…. il giochino è semplice alla fine…. chiedono un prestito che so di 100…. poi devono pagare gli interessi… ne chiedono uno di 200 per riapagare i 100+50 di interesse e averne altri 50 liquidi…. poi ne chiedono un altro e poi un altro e cosi via… col prestito successivo coprono il prestito precedente piu gli interesse e hanno anche un po di liquidità fresca… e il debito aumenta all’infinito… tanto la banca i soldi li continua a dare xke sono real madrid e barcellona non il celta vigo…. stessa cosa fanno in italia…. anche la juve chiede i prestiti per pagarsi de ligt e compagni

  3. a parte che la roma è stata portata sull’orlo del fallimento dalla gestione sensi. altrimenti non sarebbe mai finita in mano a unicredit. e lo schiavo di caltagirone sarebbe capace di confutare anche questo….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here