Foto Tedeschi

CALCIOMERCATO ROMA MILIK – La Roma dovrà tentare il tutto per tutto per riuscire ad avere una punta in tempo per la sfida contro la Juventus. Dzeko è ormai praticamente bianconero e la panchina di Verona ne dà un’ulteriore conferma.

La formula

Ieri da Trigoria nessuno si è fatto vivo con il Napoli, e lo stesso Giuntoli ha affermato che “La trattativa con la Roma non è ancora andata a buon fine”. Come scrive Il Messaggero, i giallorossi chiedono di estendere il prestito da annuale a biennale, confermando però tutti gli altri accordi: 3+15+7 il prezzo del polacco al quale si sommano due ragazzi del 2003: Modugno e Meloni, ciascuno valutato 2,5 milioni.

De Laurentiis

L’altro problema riguarda i rapporti tra il calciatore e De Laurentiis. All’attaccante è stato chiesto di lasciare i due stipendi ‘congelati’ nel periodo del lockdown, oltre che le multe: tra mensilità e ammende varie, il totale si aggira sugli 800mila euro lordi.  L’ex Ajax si è impuntato. Una soluzione però probabilmente si troverà perché i partenopei rischiano di perderlo a zero a gennaio. Inoltre il calciatore qualora non lasciasse Napoli sarebbe messo fuori rosa, e Milik non può permetterselo nell’anno dell’Europeo. La cosa più importante però è che la Roma non ha un piano B, e quindi punterà tutto su di lui.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico al più presto possibile.

8 Commenti

  1. il Messaggero: “La cosa più importante però è che la Roma non ha un piano B, e quindi punterà tutto su di lui”.
    calciomercato.com: “i giallorossi starebbero considerando Luka Jovic, classe ’97 al momento in forza al Real Madrid.”
    che belle cose le notizie scritte tanto per scrivere…

    • Al 99% se si libera a gennaio andrà alla Juve, però prendere un’alternativa ora e accordarsi con Milik per gennaio sarebbe uno smacco a De Laurentiis magnifico

  2. ok siamo a settembre e in mano ad un allenatore molto confuso corsa su milik che sembra una corsa di lumache ,dzeko ha diritto a scegliere e la roma a comprare chi può permettersi , ma se non ci diamo una mossa sara corsa salvezza ,nato romanista e abituato a soffrire vorrei almeno capire per quale motivo ostinarsi su un solo giocatore e neanche a poco prezzo con la speranza di vedere giocatori che anno voglia di lottare aspetto di sapere quale sarà l’annata in corso

  3. Piano B? E quale sarebbe il piano A?quello di prima era un dilettante pezzente e questi mi sembrano dilettanti quattrinari.Ma è mai possibile non avere ancora un DS?

Comments are closed.