SENTI-CHI-PARLA-3.jpg-radio

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO –  La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Franco Melli a Radio Radio Pomeriggio: “Ho sempre pensato che nella mia squadra l’allenatore preferito sarebbe stato Mourinho. E’ un personaggio straordinario, non solo in panchina. Lo metterei tra i cinque personaggi più popolari del mondo”.

Furio Focolari a Radio Radio Pomeriggio: “Mourinho alla Roma mi ha lasciato senza fiato, ho pensato a uno scherzo. Mediaticamente la Roma ha già vinto, ha preso uno dei miti del calcio, un allenatore capace di vicnere 25 trofei”.

Luigi Ferrajolo a Radio Radio Pomeriggio: “In un attimo Mourinho ha riportato la Roma al centro del mondo calcistico. Il silenzio dei Friedkin è stato interrotto da un boato. Ora bisogna vedere ciò che accadrà, ma è già tanto quello che in ventiquattr’ore è cambiato in questa società. Da parte del club è una dichiarazione programmatica netta sul futuro della Roma”.

Alessandro Vocalelli a Radio Radio Pomeriggio: “La Roma ha preso un grande allenatore, non solo un grande comunicatore. Mourinho bollito? Questo mi fa ridere, ha vinto al Manchester, gli è andata male solo al Tottenham. La storia è piena di grandi allenatori che sono stati licenziati. E’ una grande notizia e un grande merito dei Friedkin, che sono stati geniali”.

Antonio Felici a Centro Suono Sport: ”Con l’annuncio di Mourinho è nata la Roma dei Friedkin, attraverso lo sgancio di una bomba atomica. Questa scelta cancella in un attimo anni di chiacchiere della gestione Pallotta. Il palmares del suo portoghese fa impallidire chiunque. E’ un manager, psicologo, motivatore, comunicatore straordinario: da solo racchiude un’intera società. Faccio tantissimi complimenti ai Friedkin e a Tiago Pinto”.

Francesco Balzani a Centro Suono Sport: “E’ il colpo più sorprendente della storia della Roma, Mourinho è il massimo. I Friedkin sono stati straordinari nel capire lo stato d’animo della piazza. Con questa scelta rispondono a tutte le nostre domande, con Mou la Roma tornerà antipatica: è un grande personaggio, manager e comunicatore. Il suo arrivo è una garanzia anche per il mercato, mi aspetto uno standard più alto sui giocatori da prendere: è uno che sui progetti ci mette la faccia. Mi aspetto uno Zaniolo devastante”.

Ugo Trani a Centro Suono Sport: “Con Mourinho la Roma ha svegliato non solo il gigante addormentato, ma un’intera città che era depressa. E’ stata una mossa geniale, serviva un grande nome perché la piazza era a terra. Uno come il portoghese giocatori come Zaniolo e Pellegrini li fa di sicuro camminare. Con Mourinho uno come Veretout è un cambio, a centrocampo vuole gente fisica. Sono curioso di vedere quali ex giallorossi potrebbe inserire nello staff”.

Marione a Centro Suono Sport: “Non so come spiegare questa cosa. Non lo sapevamo noi, non lo sapeva nessuno. Io sparavo solo i miei sogni. Friedkin è stato il numero uno, ha fatto una cosa che nessuno pensava. Ha fatto rimanere tutti a bocca aperta. Io con Mourinho ho già vinto. Roma era sopita, il gigante si sta risvegliando.”

Stefano Agresti a Radio Radio Mattino: “La scelta è perfetta, ho il dubbio che Mou ha costruito molte fortune riuscendo a creare un ambiente ostile attorno a sé, ho avuto la sensazione che in queste ultime stagioni abbia un po’ perso questa voglia di combattere contro tutti. Chissà se a Roma la ritrova, o se riuscirà comunque a costruire una squadra competitiva lo stesso”

Furio Focolari a Radio Radio Mattino: “Colpo eccezionale. Parliamo di un personaggio e professionista a livello massimo. Poi parleremo a livello tecnico, adesso viene il fatto che la Roma ha scelto un mito. Mourinho è un mito. Parli del top del top. La Roma ha fatto una cosa straordinaria, a livello mediatico non se ne parla nemmeno. Mourinho non è però il Mago di Oz, gli va fatta una squadra.”

Gianluca Lengua a Radio Radio Mattino: “Mou proietta la Roma in ambito internazionale, le reazioni sono state piene di entusiasmo. Sono venuto a sapere che Dan Friedkin era appassionato di Mourinho. Poi lui ha visto che il Tottenham l’ha esonerato, ha capito che serviva un allenatore del genere e poi ha deciso di chiamarlo. Non è una cosa che nasce da mesi, è nata solo dopo l’esonero”

Mario Mattioli a Radio Radio Mattino: “Sul mercato è una garanzia assoluta. Da Mourinho mi aspetto una gran difesa, attiva, e importante, che metta una cerniera davanti alla porta. parlare di acquisti è azzardato, visto che hanno fatto tutto in segreto.”

Ilario Di Giovambattista a Radio Radio Mattino: “Il curriculum delle persone parla, quindi accolgo come una grande mossa Mourinho. La Roma dovrà poi agire sul bilancio. Se Conte resta all’Inter, ci saranno scontri epici. Mou sarà uno stimolo per il calcio italiano. Io non escluderei un ritorno di Totti o De Rossi”.

Nando Orsi a Radio Radio Mattino : “secondo me Dzeko va via. Ci aspettavamo Sarri, è arrivato Mou. Nessuno si aspettava un annuncio ora. Ha una risonanza tecnica e mediatica incredibile. Sono affascinato da lui, è tra i cinque migliori di tutti i tempi. La Roma deve apparecchiargli qualcosa di importante. Credo vedremo poco la costruzione dal basso, è concreto e pragmatico. Si fa voler bene dai giocatori, di solito stanno tutti con lui. Mourinho protegge tutti, gestirà tutto.”

Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Secondo me gli americani hanno fatto un colpo geniale. È stata una cosa clamorosa, Roma è impazzita. Non escludo che ci sia una rivalutazione di qualche giocatore che ora è sottotono”

Alessio Nardo a Tele Radio Stereo: “Difficile prevedere cosa sarebbe accaduto, ci stavamo soffermando sulla Roma di Sarri. Abbiamo sottovalutato questa dirigenza che ha fatto un colpo sensazionale.  Se Mourinho accetta una sfida così difficile, evidentemente ha dentro una motivazione e voglia di riscatto personale. E questa è la miglior garanzia di tutte. È un colpo di teatro eccezionale e va a determinare intenzioni chiarissime della proprietà. Ieri i Friedkin ci hanno detto che la Roma vuole essere protagonista. Ci aspettiamo ci faccia fare un salto di qualità. Mando però un abbraccio a Fonseca, ha sempre dato il massimo, ci ha provato a regalarci un sogno, e non è il principale colpevole di quello che è successo. Ed è una persona perbene”

Riccardo Cotumaccio a Tele Radio Stereo: “Questa notizia ha sfondato il muro del ‘ma tanto non viene’. E con Mourinho arriverebbero anche altri giocatori. Immaginate una Serie A con Mou, Allegri, Sarri e Spalletti. Sarebbe una grande Serie A.

Print Friendly, PDF & Email

50 Commenti

  1. La cosa che mi fa più sbellicare è come i Friedkin si portino a spasso tutta l’accozzaglia di giornalari e topolini romani. Speriamo che continuino a piagnucolare per una dichiarazione, e che i Friedkin continuino a stare zitti, che stanno andando bene.

    Quando ho letto la notizia non ci credevo. La Roma ha fatto il botto e oggi tutti ne parlano, non per i 6 cambi. L’ultimo profilo di allenatore alla José è stato Capello, ed è stato scelto in una rosa con Sarri e Allegri. Un deciso cambio di passo. Mourinho al ManUtd prendeva 20 milioni, alla Roma si parla di 7 o 8: oltre al segnale forte, è lecito pensare che se ha accettato di ridurre in modo così consistente lo stipendio (al netto della tassazione più agevole qui in Italia) è perché ha chiesto garanzie tecniche. Tradotto, non viene ad allenare Fazio e Santon. Immagino che Dzeko resterà, ma a questo punto è lecito attendersi anche un Icardi.
    Un applauso a Pinto.

    • Concordo su tutto, ma per lo stipendio sembra che la differenza con il precedente stipendio (clausola del precedente contratto) venga pagata dal Tottenham

  2. Il mio primo pensiero e auspicio: che la Roma di Mourinho abbia finalmente una difesa feroce. Poi tutto il resto che è facile immaginare, ma prima di tutto giocatori ( non solo i difensori) che aggrediscano come mastini gli avversari. Basta con le utopie degli ultimi allenatori, salvando ovviamente Spalletti. Basta con le difese alte, basta con gli acquisti di giocatori incapaci di contrastare, basta con i centrocampisti che fanno finta di rincorrere gli avversari, basta con gli attaccanti che non tornano perchè non vogliono spomparsi, basta con difensori lenti e impacciati. Non ci sono disponibilità economiche per grandi acquisti, credo però che Mou sarà in grado di motivare oggi tanti giocatori che con Fonseca ( brava persona) non reagivano più. Non esistono i grandi tecnici, esistono i grandi motivatori e Mourinho lo è.

  3. buongiorno e forza Roma!
    l’entusiasmo che ha portato la notizia di Mourinho fa si che chi vuole bene alla Roma non possa che compattarsi a questo entusiasmo. la dimensione mediatica della notizia ci colloca ad un nuovo livello mediatico, questo è un bene. mo prova a non chimà il var, che Mou te fe la manette e lo vedono tutti. un uomo che odia le rube e Conte e per gli stessi motivi per cui li odio io, ha il mio appoggio morale. sarà divertente. 4 anni, se rispettati (che vuol dire anche che va bene), sono un impegno serio. e poter far la guerra a certi personaggi potrebbe riaccendere il genio del portoghese. abbiamo il condottoriero per un Roma che speriamo di lotta e di governo (sul campo). daje Roma

  4. Innanzitutto è da sottolineare che è bastato un “Grande nome” per far sentire al mondo l’entusiasmo di un Popolo che aspetta Grandi cose,e non è un popolo qualunque: questa è Roma. Il nome di Josè ha fatto sentire a tutti noi Romanisti un “brivido”, quel brivido soffocato da 10 anni a questa parte. Salutiamo i “Sarristi” e gli “Allegri” del calcio internettiano con molto piacere e salutiamo finalmente il 4-3-3 , schema illogico del calcio che non ha mai portato a nulla se non le chiacchere diffuse.
    L’annuncio di Josè ha subito richiamato le parole “ZERU TITULI” che il nuovo mister rivolse a quel maldestro e mai amato allenatore di nome Spalletti,che nonostante avesse i 7 giocatori che con Josè ci avrebbero portato sul tetto del mondo,è riuscito a non farci vincere nulla . Ma c’è ancora chi ha la mente tarata alle “chiacchere da chat-web-transfermarket” e non riesce a vederci chiaro . Adesso che sappiamo che con Josè finalmente i famosi Paggetti Pallottiani non possono più continuare a dire “ma non si possono chiedere i Campioni perchè c’è il fpf….” , gli rispondiamo “ZERU CACCHIATE” , aspettiamo le valigie coi Soldoni dei Texani per i veri Campioni.
    Premesso ciò , e poichè il SOGNO è appena iniziato , TESTA E SPERANZE A GIOVEDÌ PERCHÈ È FINITA SI DICE ALLA FINE! AI CALCIATORI DI GIOVEDI : O PASSATE IL TURNO O VE NE ANDRETE,GLI ALIBI SONO FINITI, ROMA VUOLE VINCERE !
    P.S.: sò spariti i 2 o 3 “saggi” del forum…..mò si ricicleranno come ?

    • Se ti riferisci a el(barbone)conde, quello con il nick americano, l’altro che scrive solo P-boys e tutti gli altri (che poi è sempre la stessa persona, è un troll multinick laziale) li ho visti tutti in fila al Trespolo aspettando il proprio turno per lanciarsi.
      Non a caso di solito scrive con i vari nick le sue mi***te quotidiane già di buon’ora mentre oggi non si è ancora letto..
      E quanno glie passa più?? A sto giro ha preso proprio un treno in faccia a 300 km/h

  5. Voglio solo scrivere un Ringraziamento a Paulo Fonseca che con una Rosa di calciatori non eccellente è riuscito a far disputare una Semifinale di Europe League e fino a quando hanno retto i Cardini della squadra e non sono stati eliminati da Infortuni come Veretaut Spinazzola Paulo Lopez aveva ribaltato il pronostico di tutti i media e social che non davano nessuna preferenza alla Roma.
    Senza dimenticare la rivalutazione di calciatori come Ibanez >Karsdorp Villar che erano stati dimenticati o beffeggiati da media e pseudo tifosi questo è solamente merito di Fonseca.
    Pertanto ora che osannate il nuovo venuto pensate un momento cosa potevamo fare se non avessimo avuto una miriade di infortuni e covid .
    Finisco con un Grande Grazie a Paulo Fonseca e Auguro un Futuro pieno di Soddisfazione .

    • Amen.
      Ad agosto tutti parlavano di una squadra da 7.posto.
      E dopo un marea di infortuni (Zaniolo tutta stagione – e come juve senza ronaldo) e constante presio e publica negativa
      siamo a 7.posto con una semifinale europea.

  6. Allenatore così vincente non veniva alla Roma dai tempi di Capello…
    Beh che dire, se il buongiorno si vede dal mattino… Ora vediamo la campagna acquisti… Forza Roma

  7. Coi Friedkin per i giornalari e i radiolari vedo vita dura.
    Fino a ieri mille nomi al giorno, poi Sarri Sarri Sarri.
    E molti di voi a commentare e farsi i film.
    Ora cominciamo col valzer dei giocatori. Blablabla.
    Tanto le cose le capiremo quando verranno ufficializzate.
    Godo a immaginare Mou a Trigoria, penso che piu’ di qualche giocatore dovrebbe andarsene di volonta’ sua prima che arrivi il Mister. Per evitare quei discorsetti di Mou ….

  8. Ogni volta si pensa al ritorno di Totti e De Rossi, a che servono? Uscire da questa dimensione provinciale che non ha portato a vincere mai niente. E’ un caso che da quando non c’è Totti la squadra ha raggiunto 2 semifinali in Europa? Quel che importa è che la Roma vinca scudetti, coppa campioni, Europa league.

    • Qui l’unico provincialismo lo fai tu dicendo che 2 professionisti e Campioni nonchè Romanisti e Romani e Bandiere eterne di questa città e squadra non possono ri-entrare in società con ruoli che gli spettano di diritto. Forse tu hai idoli di basso rango come Tare o Inzaghi,ma sono tuoi problemi e non nostri.

      • Si si, tieniti i romani, per colpa di quelli come te la Roma rimarrà confinata sempre entro il Gra, e non avrà mai una dimensione internazionale.

    • Qui l’unico provinciale che forse non è mai uscito fuori dal GRA sei tu! In Vietnam, per lavoro, giorno di riposo prima del volo di rientro, gita in barca sul Mekong , il barcaiolo in inglese stentato ci ha chiesto da dove venivano. Risposi Roma e lui disse alzando un braccio Tottiiii!!!. Capito no Papa, no old Rome, Tottiiii!!

  9. Egregi e carissimi pennivendoli, penso che dal 1 luglio in poi, c’ avete poco de sta allegri!!!! questo ve mette in riga a tutti!!!! hai voglia a criticare e buttare fango contro, la Roma, a lui j arimbarza!!!!! Ahahaha mo se divertimo!!!!! Forza Americani forza Mou e soprattutto forza Roma!!!!! annamo!!!!!

  10. Innanzitutto è da sottolineare che è bastato un “Grande nome” per far sentire al mondo l’entusiasmo di un Popolo che aspetta Grandi cose,e non è un popolo qualunque: questa è Roma. Il nome di Josè ha fatto sentire a tutti noi Romanisti un “brivido”, quel brivido soffocato da 10 anni a questa parte. Salutiamo i “Sarristi” e gli “Allegri” del calcio internettiano con molto piacere e salutiamo finalmente il 4-3-3 , schema illogico del calcio che non ha mai portato a nulla se non le chiacchere diffuse.
    L’annuncio di Josè ha subito richiamato le parole “ZERU TITULI” che il nuovo mister rivolse a quel maldestro e mai amato allenatore di nome Spalletti,che nonostante avesse i 7 giocatori che con Josè ci avrebbero portato sul tetto del mondo,è riuscito a non farci vincere nulla . Ma c’è ancora chi ha la mente tarata alle “chiacchere da chat-web-transfermarket” e non riesce a vederci chiaro . Adesso che sappiamo che con Josè finalmente i famosi Paggetti Pallottiani non possono più continuare a dire “ma non si possono chiedere i Campioni perchè c’è il fpf….” , gli rispondiamo “ZERU CACCHIATE” , aspettiamo le valigie coi Soldoni dei Texani per i veri Campioni.
    Premesso ciò , e poichè il SOGNO è appena iniziato , TESTA E SPERANZE A GIOVEDÌ PERCHÈ È FINITA SI DICE ALLA FINE! AI CALCIATORI DI GIOVEDI : O PASSATE IL TURNO O VE NE ANDRETE,GLI ALIBI SONO FINITI, ROMA VUOLE VINCERE !
    P.S.: sò spariti i 2 o 3 “saggi” del forum…..mò si ricicleranno come ?

    • Vedi, caro @Y&R, siamo tutti contenti che sia venuto Mourinho. E, dalle prime indiscrezioni, viene ad un costo sostenibile. Questa è la differenza. Perchè costa (a naso) 3 milioni più di Fonseca … ma quanto ti riporterà in termini economici ? Quindi, come vedi, purtroppo il discorso economico ci sarà sempre.
      Ottimo Mourinho soprattutto come gestore di un gruppo e come organizzatore.
      Sui Campioni, vedremo…ma mi sembra che le dichiarazioni iniziali sono “calma ed il progetto è medio/lungo”.
      Su Spalletti, sbagli nuovamente perchè ci ha fatto vincere……
      P.s. Non è che se posti 3 volte lo stesso testo, te se filiamo di più ….

      • Riecco el Professor de Papel! Ricicci come i funghi….a proposito il Borghetti ti aspetta! Ahahahah , il problema è un altro: continui a sostenere le miserie….”sostenibile” può essere pure un euro…dipende chi dice sostenibile. E soprattutto da chi viene detto. Per noi “sostenibile” è solo pensare che voi dall’altra sponda del tevere possiate solo sperare male per noi. La Roma e Roma è Romanista,sorry…..Spalletti ha vinto??? Ringraziasse Totti e il pallonetto a San Siro

  11. Oppure, ironia della sorte, sarà proprio lui a tagliare il traguardo storico dei 15 campionati con “zeru tituli” (non considerando titolo la promozione in serie A), dal 1942 al 1961 al netto della guerra, mancano solo 2 anni a tale traguardo storico. proprio lui che ci sbeffeggiò ironia della sorte batterà questo record storico negativo????

  12. La cosa più esilarante è vedere i Friedkin che portano a spasso tutti i giornalettari di Roma, che da quando sono arrivati i due “muti” non ci capiscono più nulla. Bravi per la strategia comunicativa e bravi, assieme a Pinto, per il colpo: un allenatore di quel tipo, scelto tra una rosa che comprendeva Sarri e Allegri, non si vede dai tempi di Capello. Fa ben sperare, onestamente dubito che Mou sia venuto a Roma per allenare Santon e Fazio.
    A Roma serve uno spacca armadietti, vediamo se adesso non corrono. A questo punto sul mercato è possibile tutto, il nome del portoghese può attirare calciatori importanti. Ringrazio comunque Fonseca, ha avuto i suoi limiti ma anche sfortuna con gli infortuni, non è un pessimo allenatore e apprezzo molto la persona.

    Sarà poi interessante vedere i giornalisti alle conferenze stampa, questo è peggio di Spalletti.

  13. Oggi sembra il giorno post-sbornia, la “resaca” spagnola, ti prendi 5 minuti per capire se è tutto vero o hai sognato. E una volta tanto è tutto vero!!! La peggiore gestione della storia, quella dei Luigi Enrico, di Spalletti e di Fonseca, di Osvaldo e Pedro spazzata via con un comunicato stampa. In un attimo tutta la “fuffa” propinataci dagli infiltrati “F&S stile” sembra roba vecchia, ci dicevano che era impossibile, che “c’è er feir bblleey” che “non verrà mai”, e infatti…. Sembra che abbiamo finalmente trovato una presidenza reale che ha a cuore le sorti sportive della Roma. Tutto bene e grazie Friedkin: ci avete liberato in un colpo solo dall’ombra di Pallotta e anche dai lazialotti infiltrati e P-boys pentiti. Finalino comico: ieri qualcuno ha già provato a “scongelarsi” per saltare sul carro, roba da ridere a crepapelle

    • hahahahahah …. aspetta rileggo … ahahahahah
      Vedi, caro, ci sono i tifosi della Roma…che tifano LA ROMA indipendentemente da chi ne sia proprietario, presidente, allenatore e magazziniere.
      Che ne accompagnano la strada cercando di vedere e di capire.
      E poi ci sei tu … il criticone seriale….quello a cui non interessa la Roma, ma “attaccare” gli altri.
      Guarda il tuo post: leggi le prime due righe ed è precisamente quello che abbiamo provato tutti.
      Poi, visto che non esisti se non riferendoti ad altri, ecco che riattacchi la solfa.
      Come ti scrivevo ieri, anche questo insegnano ad un qualsiasi corso base di Comunicazione.
      Evolviti.

  14. certo che palle…arriva Mourinho, tutto il mondo calcistico è stupito dal colpo di scena dei Friedkin, finalmente siamo incuriositi dalle nuove strategie del Presidente, dall’anno che verrà ecc, e certa gente continua a commentare solo per darsi reciprocamente del laziale. Scambiatevi le mail..e fatela finita. Siamo tutti tifosi della Roma qua dentro (e sennò che ci stiamo a fare su questi siti?). Viene Mourinho..chi se ne frega delle vostre diatribe? dopo 3 anni di nulla finalmente si scorge la luce..o quanto meno la si può sognare..Tutti uniti e Forza Roma, sperando che siano davvero finiti i tempi cupi!

    • hai ragione e, per quanto mi riguarda, chiedo scusa per aver risposto alle provocazioni.
      Prometto di impegnarmi a fregarmene e commentare solo la Roma.
      FORZA ROMA !!!

  15. Più passano le ore e più godo!
    Non mi capacito! GENIALI, MEMORABILI! I Friedkin hanno percorso i tempi e alzato l’asticella a dismisura. Mendez è l’uomo del mercato adesso, tutti faranno i conti con lui. Gli esuberi si volatilizzeranno e gli acquisti verranno effettuati all’improvviso ed in silenzio. Ho goduto ieri nel vedere biasin annichilirsi e di Marzio basito nel momento dell’annuncio. Mi fa sbellicare dalle risate che in questo blog un povero troll nullafacente faccia la morale ai VERI tifosi della Roma. Io riconosco si aver toppato su Sarri, ma sono in buona compagnia. Grande Ciardi che lo sapeva da una settimana ed è, come sempre, “sul pezzo”. Si è voltata pagina!!!
    FORZA MAGICA ROMA SEMPRE E PER SEMPRE!!!! OGGI PIÙ CHE MAI!!!!!!

  16. Incredibile, anche oggi dopo la notizia del nuovo allenatore qui ce ancora gente che fa le crociate personali, i soliti buffoni che l’unica maniera che possono farsi sentire e criticare gli altri tifosi, come se quelli come me che difendiamo la squadra e automaticamente difendiamo allenatori e società siamo meno tifosi di quelli che continuamente criticano a vanvera. O difeso Pallotta, o difeso Ciarripico e cosi via, ma no perché mi interessano loro ma semplicemente perché cosi vedo il tifo per la mia squadra. I tifosi che vogliono venire qui a insegnare chi difendere e chi no della nostra squadra sono poi tifosi? Roma e Roma e chi vestira quella maglia o porta i colori avrà sempre il mio supporto chiami come si chiami. I tifosi che vogliono qui venir a dire e imporre non mi interessano personalmente valete ZERO. Quelli che vengono a dire la predica che magnano stadio mi interessano ZERO non valete un CA… e inutile che fate finta di essere tifosi perché avete fatto la guerra a Pallotta, valete ZERO. Non me ne vanto ma di stadio qualcosa ne so come una finale champions, trasferte in treno con gente riconosciuta storicamente del tifo romano eppure non vengo qui a dire panzanate contro la squadra, mi interessa tifare e basta. Gente come conde e YR ma a chi credete di prendere in giro? ma per favore. Alcuni potremmo anche essere stupidi ma non tutti. E adesso lo ridico
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  17. sorpresissimo come tutti, shockato dalla notizia, ma chiaramente sorridente e fiducioso, direi andiamoci piano con i voli di fantasia. Mourinho alla Roma è paragonabile a Ancellotti al Napoli, che non è durato molto né finito bene…

  18. Non capisco come mai tanti riescano a criticare un così grande arrivo, dopo Capello è il miglior grande tecnico che abbiamo avuto da quel 2001 ora certo è tutto da vedere ma io credo in questa società è in questo grande allenatore speriamo poi che i giocatori facciano il loro. Sempre forza Roma!!!

  19. @roly normale che un tifoso difenda a prescindere la propria squadra. Dal presidente all’ultimo dirigente. Normale che i tifosi di altre squadre come elcojonde provino a farci litigare tra noi. Può essere perché le polemiche attirano tanti clic, può essere che si divertano così… può essere che appartengano a gruppi che pensano di poter indirizzare i tifosi. Vedi nafietto. Ma che elcojonde sguazzi in questa melma direi che ormai sia chiaro a tutti.

  20. Ma come ? Suvvia, ha ragione @tljulien.
    …@elconde, @criPtico, @Y&R, non siete felici di Mourinho alla Roma ?
    Ma come, Y&R, proprio tu che chiedevi i fatti … avevi ragione, non male come inizio no ?
    Vedi che Tiago Pinto che già veniva insultato, sottto sotto che ci ha combinato ? Bravo Tiago !!!
    Quindi, tutti insieme, FORZA ROMA a partire da giovedì, o sbaglio ?
    Dai, siamo tutti tifosi della Roma no ?
    Si apre un nuovo capitolo, speriamo finalmente vincente !!!

    • Triplo carpiato all’indietro in corsia uno (costume biancazzurro) del Bizione nazionale! Che spasso, che spasso! Oggi è un giorno di gioia finalmente! Tu eri quello che per dieci anni ha “ammosciato” tutti con i soliti discorsi “tanto nun ce viene” “er feir blleyyy”. Biziè hai preso il classico palo in fronte e mo non sai che fare dai. Ma la tua “era” è finita con Pallotta, non si sguazza più, ora si tifa Roma (noi, tu tornatene in Nord).

      • fottiti multiquaglia analfabeta fallito troll intruso, marcisci nel tuo putrido tugurio e riciclati altrove. Hai fatto il tuo tempo qui fin troppo, hai stancato con i tuoi miseri slogan e stai a cuccia! pecora formellese, finto romanista, il tuo non è un giorno di gioia ma di strizza, amarezza, solitudine, fallimento totale: FALLIMENTO TOTALE ELCOJONDE!!!!!!! “A VOI LA M…. A NOI LA STORIA!!! A NOI LO SPECIAL ONE, A VOI LO….”SPIAZEONE”!!!!!! ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah LOTITOBOY-CIARRAPICOBOY-GERONZIBOY [er palo pjateloander……]

      • ahahahahahahahahahahaha…………..
        Lo vedi ? A te della Roma te ne frega quanto a me del Lacrosse.
        P.s. Ma davvero parli di te stesso dicendo NOI ? Allora veramente usi 9 nick credendo di essere solo uno….urca, rasentiamo la patologia.
        Forza ROMA a tutti voi, lì, nella tua testa.

        Ma non eri tu che piagnucolavi se qualcuno ti dava del laziale ? Ma quanti anni hai, 5 ?
        No, scusa, 9, uno per ogni nick che usi…ahahahahahahahahah

  21. Esatto. Godiamoci almeno la speranza che ci ha regalato L ingaggio di un allenatore vincente. Eravamo abituati ai rifiuti di Gasperini, Conte ecc..allenatori ottimi ma che non mi sembrano abbiano mai vinto la champions da mister. Questo L ha vinta con L Inter ed il Porto. E vuole rilanciarsi con noi. Io ci vedo ambizione da parte dei friedkin. È un segnale forte in un momento di sconforto generale.

    • è esattamente così. E’ un bel segnale…. al di là delle doti di allenatore, anche come presonaggio si incastra perfettamente con Tiago Pinto, ad esempio. Mourinho vuole la prima scena, gli altri restano nell’ombra.
      E Tiago Pinto, zitto zitto, mentre tutti ci parlavando di precontratti firmati da altri allenatori, ha estratto il coniglio dal cilindro.
      FORZA ROMA !!!

  22. Benissimo Mourinho, ma l’allenatore è solo una parte e nemmeno la più importante del problema. Occorrono 3/4 acquisti di alto livello, escludendo il portiere, dei titolari intendo, MIGLIORI di quelli che abbiamo oggi, in caso contrario inutile illudersi di aver ridotto il gap con chi ti precede (e sono tanti). Vedremo che mercato verrà fatto.

  23. Giusto per onore della cronaca, quando disse ZERO TITULI c’era Ranieri in panchina, non Spalletti. Spalletti, per inciso, è stato l’ultimo vero allenatore che sia passato a Roma e che ci ha fatto vedere squadre che correvano e lottavano, senza mollare mai fino all’ultimo secondo. Al primo ciclo ci portò trofei, al secondo ci prese dal settimo posto e ci portò al terzo ad un punto dal Napoli. L’anno dopo record di punti solo -4 dalla Juve schiacciasassi di Allegri e il Napoli stellare di Sarri dietro di noi, scusate se è poco. Ora Mourinho è un Top allenatore ed era ora, GRAZIE DAN E RYAN!!!!!!!!

  24. Dire che sono contento è dire poco. La nuova proprietà ha bussato sulla spalla dei parolai romani ed ha detto voi fate chiacchiere noi i fatti. Ora non aspettiamoci miracoli e personalmente la vedo come Capello che dice che qualora non partecipasse alla Coppe sarebbe un ben e non un male. Mou potrà addestrare i suoi ragazzi tutta la settimana. Signori questa proprietà ha messo le tende a Roma non sono di passaggio. Sono veri manager che programmano tutto. Ora vedrei bene un altro colpo da cuore romanista De Rossi Daniele allenatore in seconda e Totti talent scout per la Roma. Poi da vecchio romanista Rocca preparatore atletico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here