SENTI CHI PARLA…ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

AGGIORNA

Roberto Renga a Radio Radio: “Garcia ne sta combinando di tutti i colori ma gli errori non sono solo i suoi. Ieri ha complicato la vita ma i giocatori anche facendo autogestione ieri dovevano vincere. La Roma ha investito molto su Garcia, credendoci e prolungando il contratto. Se i dirigenti pensano che lui si dimetta, si sbagliano di grosso”

Ilario di Giovambattista a Radio Radio: “Juve e Roma pensano di essere grandi squadre ma non lo sono, non lo dimostrano. E per di più la Roma è una squadra presuntuosa

Roberto Pruzzo a Radio Radio: “La Roma ha la coperta corta e Garcia, poverino, si è dovuto presentare in un partita importante di Champions con l’organico ridotto. E adesso gli infortuni non dipendono più dal lavoro del suo staff. Vedo l’allenatore lasciato solo dalla società. In questo modo sarà difficile che lui possa andare avanti”

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. La rosa ridotta, gli infortuni, la sfiga rischianoo di distogliere l’attenzione dalla cosa più importante; Garcia è in grado di gestire la squadra, preparare la partita? Perchè questa differenza tra la roma del primo tempo e quella del secondo?

    • E’ vero che si rischia di dare alibi ma sono dati di fatto. Così come lo è la formazione iniziale sbgliata, così come il fatto che 3 goal come quelli di ieri non si possono vedere, e se nel primo caso le responsabilità sono di Garcia (che magari si aspettava delle prestazioni diverse da qualcuno vedi Iturbe chiamato all’ennesima prova d’appello, ahimè miseramente fallita!), nel caso dei goal la responsabilità è solo dei giocatori con errori da campo di parrocchia e non da professionisti strapagati!
      Inoltre se Garcia fosse un brocco, come tutti adesso sostengono, avrebbe azzeccato neanchei cambi … Poi leggo certi nomi per sostituirlo … Donadoni … addirittura Mazzarri qualcuno ha scritto … PER CARITA’!!!

Comments are closed.