SMALLING INFORTUNIO – Chris Smalling dovrà con ogni probabilità rimandare il suo secondo debutto con la maglia della Roma. Uno dei tre posti in difesa contro il Benevento sembrava essere già suo, ma con ogni probabilità il difensore inglese non ci sarà.

Smalling in dubbio contro il Benevento, ma preoccupa l’Europa League

Appena tornato nella capitale Smalling è stato subito fermato da un infortunio. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, due giorni fa in allenamento ha rimediato una leggera distorsione al ginocchio sinistro. Le sue condizioni vengono monitorate costantemente, ma sembra difficile pensare di poterlo vedere in campo domani contro il Benevento. Il vero problema però è per il match di Europa League contro lo Young Boys, in programma giovedì prossimo: senza il difensore inglese e lo squalificato Mancini, out per 3 gare, in difesa ci sarebbe una vera e propria emergenza. La Roma spera che la Uefa sia disposta ad accogliere il ricorso per l’ex Atalanta, così da poter eliminare almeno una delle tre giornate di squalifica, ma un provvedimento per gioco violento sembra difficile da modificare. Contro la squadra di Pippo Inzaghi sarebbero dovuti quindi partire titolari Ibanez, Smalling e Mancini, ma ora Fonseca dovrà rivedere i suoi piani.

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Vabbè di centrali di difesa ne abbiamo in abbondanza.Smalling servirà più avanti col Benevento abbiamo Ibanez Kumbulla Mancini Fazio e Jj.Dalla prossima sarà a disposizione.Forza Roma

Comments are closed.